WWE: The Undertaker avrebbe dovuto sfidare un'atleta di MMA a Wrestlemania 23?



by   |  LETTURE 3835

WWE: The Undertaker avrebbe dovuto sfidare un'atleta di MMA a Wrestlemania 23?

Uno dei match della sua streak di Wrestlemania che i fan del Deadman della WWE ricordano con più affetto e nostalgia è sicuramente quello avuto da The Undertaker contro The Animal, Batista, in quel di Wrestlemania 23.

Nell'edizione in cui Vince McMahon venne rasato a zero dopo aver visto Umaga perdere contro Bobby Lashley, con la "battaglia tra miliardari" vinta dal futuro presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, il Deadman di Stamford vinse contro il campione mondiale dei pesi massimi di allora, Batista, diventando così campione assoluto di Friday Night Smackdown.
A quanto pare, però, inizialmente la WWE aveva ben altri piani per The Undertaker, prima ancora che il becchino vincesse la Royal Rumble, con il suo avversario nello Showcase of the Immortals che infatti non doveva essere The Animal, ma un lottatore che inizialmente non c'entrava nulla con la compagnia di pro-wrestling numero uno al mondo.

Undertaker vs Sylvester Terkay a Wrestlemania 23?

Secondo quanto riferito dall'ex Superstar della WWE Elijah Burke, nell'ultima puntata del podcast Behind the Court, del sito Lucha Libre Online, l'avversario iniziale del Deadman della WWE doveva essere l'ex lottatore di MMA, poi visto anche sui ring della WWE, Sylvester Terkay, con l'ex talento della WWE ECW che ha infatti rivelato:

"E' pazzesco perchè in quell'edizione di Wrestlemania, tutti i piani portavano ad un Sylvester Terkay vs The Undertaker...

e Da Pope era previsto per guardare le spalle a Sylvester Terkay. Ed io ovviamente non avrei avuto problemi a farlo.
Portarono Terkay dalla OVW alla WWE appositamente per farlo andare contro Undertaker, nonostante fosse e sia ancora un ragazzo delle MMA.

Undertaker amava infatti lo stile molto fisico e legittimato delle MMA. Voleva creare con lui quella sua magia anche dentro al ring di wrestling" . Purtroppo, per i fan interessati al resto della storia, Elijah non ha però continuato il suo racconto, evitando di rivelare anche il motivo per il quale la WWE cambiò drasticamente i piani, preferendo invece il faccione di Batista, piuttosto che il lottatore di MMA arrivato nel main roster appositamente per affrontare The Undertaker.