WWE, Brock Lesnar vs Bobby Lashley non ci sarà: ecco le ultime



by   |  LETTURE 5087

WWE, Brock Lesnar vs Bobby Lashley non ci sarà: ecco le ultime

È ormai quasi un anno che Brock Lesnar è assente dai ring della WWE. Il fenomenale wrestler, molto apprezzato da tutti nonostante il suo ruolo da Heel, è assente dai ring dal match contro Drew McIntyre a Wrestlemania 36 ed è al momento Free Agent.

Sono in tanti che aspettano un suo clamoroso ritorno nella compagnia di Vince McMahon, magari per un incontro contro l'attuale WWE Champion Bobby Lashley. Quest'ultimo, The All Mighty, da tempo sogna un match contro The Beast Incarnate, ma in un modo o nell'altro, ciò non è mai accaduto.

Con il ritorno dei fan dal vivo il WWE Universe sperava seriamente nel ritorno di Lesnar nella compagnia di Stamford, ma le ultime indicazioni sono tutt'altro che rassicuranti.

Le ultime su Brock Lesnar

Nel corso dell'ultimo episodio di Wrestling Observer Radio Dave Meltzer ha parlato del possibile ritorno di Brock Lesnar in WWE, magari per un match valido per il titolo a Wrestlemania 37 contro Bobby Lashley.

A riguardo però Meltzer ha così commentato:

"Quando Bobby Lashley arrivò in passato in WWE gli fu promesso che avrebbe avuto uno scontro con Brock Lesnar, ma alla fine non ci sono mai riusciti.

La realtà è che, non è che non volevano farlo, ma semplicemente non hanno mai trovato il modo per farlo sfidare. Anche questa volta sarà cosi"

Meltzer ha chiarito che ormai mancano meno di cinque settimane per Wrestlemania 37 e i piani della compagnia per The Show of the Immortals hanno portato a tutt'altra strada.

È stato infatti annunciato nell'ultimo episodio di Monday Night Raw che a Wrestlemania si sfideranno per il WWE Championship Bobby Lashley e Drew McIntyre. Quest'ultimo però sarà prima impegnato nel prossimo Pay per View di Fastlane nello scontro contro l'oramai ex amico Sheamus.

Non è escluso che in caso di vittoria di The Celtic Warrior a Fastlane la WWE possa cambiare i programmi e portare il Main Event di Wrestlemania ad un Triple Threat Match, ma al momento le possibilità che accada tutto ciò sono davvero molto residue.