WWE, emergono nuovi dettagli sul futuro di Bray Wyatt The Fiend



by   |  LETTURE 7045

WWE, emergono nuovi dettagli sul futuro di Bray Wyatt The Fiend

Bray Wyatt The Fiend è ormai assente dagli schermi e dai ring della WWE dal lontano Pay per View di TLC, ultimo grosso evento del 2020. In quell'occasione il Demone della compagnia di Vince McMahon fu 'bruciato vivo' da Randy Orton che sembrava aver finalmente avuto la meglio sull'agognato rivale.

In realtà però la faida tra i due è continuata nonostante l'assenza di The Fiend con Orton obbligato a lottare contro Alexa Bliss, alleata di The Fiend e grossa spina nel fianco del forte wrestler.

Più volte The Goddess of the WWE ha interferito nei piani di The Viper, lo ha portato a perdere incontri per il titolo, ha interferito con lui con incredibili giochi mentali, naturalmente ricevuti nella storyline con l'apporto dello scomparso Fiend.

È stato ufficializzato nell'ultimo episodio di Monday Night Raw che nel prossimo Pay per View di Fastlane vi sarà un 'Intergender Match' tra Randy Orton ed Alexa Bliss, resa dei conti della loro sfida.

Ovviamente sono in tanti a pensare che questa sia l'occasione per vedere il ritorno sul ring di The Fiend, il wrestler è lontano da mesi e tutto il WWE Universe è curioso di capire quando tornerà sul ring.

Quando avverrà il ritorno di The Fiend?

Nelle ultime ore i colleghi di Cagesideseats hanno rilevato che The Fiend Bray Wyatt tornerà sui ring della WWE a Fastlane, vi è una forte speculazione a riguardo e sono in tanti ad attendere il suo rientro.

Tanti non si aspettano un vero e proprio match tra Orton ed Alexa Bliss, ma è più probabile un match fatto di strani espedienti e che vedano il ritorno clamoroso sul ring di Bray Wyatt The Fiend. Lo stesso Dave Meltzer di Wrestling Observer Radio aveva riferito recentemente che i prossimi episodi della WWE porteranno ad annunciare un match a Wrestlemania 37 tra Randy Orton e Bray Wyatt The Fiend.

I due, visto il ritorno del pubblico, non dovrebbero però sfidarsi in un match cinematografico, ma la resa dei conti dovrebbe arrivare sul ring e con il pubblico in visibillio.