La WWE annuncia una settimana di programmazione dedicata a "Stone Cold" Steve Austin



by   |  LETTURE 3174

La WWE annuncia una settimana di programmazione dedicata a "Stone Cold" Steve Austin

Sono passati anni dal suo ritiro dalle scene, ma "Stone Cold" Steve Austin continua a essere ancora oggi una delle figure più iconiche della WWE. Per questo motivo la Compagnia ha deciso di dedicargli un'intera settimana di programmazione a partire da domani.

La "Stone Cold" Steve Austin Week si apre infatti il 16 marzo con l'Austin 3:16 Day, giornata ideata per celebrare la sua catchphrase leggendaria, e con il venticinquesimo anniversario del suo debutto in WWE.

Ci saranno anche molteplici documentari e nuovi episodi del podcast Broken Skull Sessions. Di seguito la schedule completa: "Meeting Stone Cold": il 16 marzo, in esclusiva sul WWE Network, le superstar e le leggende della WWE ricordano il loro primo incontro con Steve Austin.

The Undertaker, Ric Flair, Booker T e molti altri condivideranno i momenti più indimenticabili vissuti assieme al Rattlesnake negli ultimi 30 anni. "Birth of the Stunner": il 19 marzo, sul Network e su Peacock TV, i fan potranno apprendere le origini della storica finisher e come la sua eredità sia stata raccolta da Kevin Owens.

La WWE annuncia la "Stone Cold" Steve Austin Week

The Best of WWE: Best of "Stone Cold" Steve Austin: sabato 20 marzo verrà trasmessa una collezione dei più grandi incontri che hanno coinvolto il Texas Rattlesnake, tra cui quelli con The Rock, Bret Hart e The Undertaker.

Steve Austin's Broken Sull Sessions: il 21 marzo sarà trasmesso il podcast in cui Stone Cols ha intervistato per la prima volta Randy Orton. Una chiacchierata senza filtri in cui l'Hall of Famer rivisiterà i momenti chiave della grande carriera di Orton.

Di recente Austin ha ammesso di essersi pentito del suo ultimo match in carriera, affermando come potesse essere migliore, ma ha ribadito di non avere alcuna intenzione di tornare sul ring. In passato si era più volte vociferato di uno scontro con CM Punk, ma i piani non si sono mai concretizzati.

I due, in ogni caso, si sono punzecchiati di recente su Twitter.