La WWE comincia a costruire un'altra faida per Wrestlemania a Smackdown? - SPOILER



by   |  LETTURE 1366

La WWE comincia a costruire un'altra faida per Wrestlemania a Smackdown? - SPOILER

Durante la puntata di Friday Night Smackdown andata in onda questa notte, la WWE sembra aver cominciato a gettare le basi su quella che sarà una delle tante lunghe faide che andranno in scena da ora a Wrestlemania, o addirittura anche dopo lo show degli show, con Big E che sarà un altro grandissimo protagonista dei teleschermi di Smackdown nel prossimo futuro.

Dopo essere tornato sui teleschermi dello show blu, dopo il brutale attacco ricevuto per mano di Apollo Crews, Big E ha svolto un promo molto sentito durante la puntata andata in onda questa notte, con l'Intercontinental Champion della WWE che ha infatti messo in guardia il suo avversario, dicendo che lo asflaterà letteralmente, appena gli metterà le mani addosso e che demolirà anche la sua casa, per distruggerlo in tutti i modi.
Dopo aver visto un Big E veramente infuriato, ad entrare in scena non è stato però il suo acerrimo nemico, ma King Corbin e Sami Zayn, i quali hanno risposto entrambi alla open challenge che il campione secondario di Smackdown aveva indetto solo qualche secondo prima.

Big E inizia l'importante feud che lo perterà a Wrestlemania 37

Essendo arrivato sul ring per primo, Sami Zayn ha così ricevuto l'opportunità di combattere in una contesa titolata contro Big E, con il massiccio campione secondario di Smackdown che ha però chiuso ben presto la pratica Zayn, vincendo il suo match.
Ad arrivare in fretta e furia ad attaccare il campione, però, è giunto ovviamente a contesa terminata, anche Apollo Crews, che ha attaccato Big E alle spalle e alla fine si è anche accanito sulla spalla del campione con i gradoni d'acciaio, che già aveva usato qualche giorno fa per mettere KO Big E, in un attacco spaventoso che aveva visto i fan del WWE Universe rimanere veramente scioccati per la cattiveria usata da Apollo.

Anche questo feud, come molti altri della WWE che ancora non sono giunti ad un match ufficiale per lo Showcase of the Immortals, sembra dover portare ad una contesa che a breve potrebbe essere aggiunta alla card di Wrestlemania 37, con il titolo in palio che sicuramente alzerà e non di poco la posta in palio, in uno dei match più attesi dal lato blu di Smackdown, tra Apollo e Big E.