Bobby Lashley: "Se Brock Lesnar vuole tornare in WWE dovrà mettersi in fila"



by   |  LETTURE 3244

Bobby Lashley: "Se Brock Lesnar vuole tornare in WWE dovrà mettersi in fila"

Con WrestleMania 37 sempre più imminente, è tornato di moda il nome di Brock Lesnar. ‘The Beast Incarnate’ è assente dalla scorsa edizione dello ‘Showcase of the Immortals’, in cui ha ceduto il suo titolo a Drew McIntyre terminando un regno controverso e discusso.

Si è a lungo vociferato di un possibile dream match tra lo stesso Lesnar e Bobby Lashley, soprattutto dopo che ‘The All Mighty’ ha ricevuto una forte spinta verso il titolo mondiale. Intervistato da ‘ViBe & Wrestling’ nei giorni scorsi, è stato chiesto a Bobby se non fosse irrispettoso proseguire con queste speculazioni quando è McIntyre che rappresenta il volto simbolo di Raw al momento.

Lashley non è il campione in questo frangente, mentre Brock è addirittura un free agent. Pur avendo sempre desiderato sfidare la Bestia, l’ex campione degli Stati Uniti si rende conto che la situazione attuale è ben diversa.

Lashley: "Drew McIntyre è l'uomo da battere in questo momento"

“Drew McIntyre ha sconfitto Brock Lesnar a WrestleMania, quindi è lui l’uomo da battere in questo momento. Io ho aiutato The Miz a strappargli la cintura, ma Drew resta comunque il più forte in questa fase, quindi l’attenzione dovrebbe essere tutta su di lui” – ha spiegato Lashley.

Sono in molti a dare quasi per certo il ritorno sul ring di Lesnar nel futuro prossimo. “Se Brock vuole rientrare in WWE, dovrà risalire la graduatoria, perché ci sono tante superstar che hanno la precedenza nella corsa per il titolo rispetto a lui.

Io, Braun, The Miz e molti altri vogliamo avere la nostra possibilità per il titolo, Lesnar è indietro in questo momento. Capisco che la gente desideri un incontro tra me e Brock, anche per via della somiglianza che c’è tra di noi, ma non ci sono i presupposti per ora" - ha aggiunto.

Bobby Lashley affronterà The Miz per il WWE Championship nel prossimo episodio di Monday Night Raw e – se dovesse riuscire a detronizzare ‘The A-Lister’ – allora potrebbero spalancarsi le porte per la resa dei conti con la Bestia.