La WWE sancisce un grande match titolato inter-brand per la settimana prossima



by   |  LETTURE 1798

La WWE sancisce un grande match titolato inter-brand per la settimana prossima

Nel primo torneo tag team dedicato alla memoria di Dusty Rhodes, alla quale hanno preso parte anche le donne di NXT, a vincere il trofeo con gli stivali da cow-boy ci hanno pensato Dakota Kai e Raquel Gonzalez, nell'ultimo TakeOver di NXT, quello dedicato al logo rinato di Vengeance.

Le due atlete dello show giallo, erano infatti andate a superare nella finale del torneo le due colleghe Ember Moon e Shotzi Blackheart, con le due heel di NXT che hanno così ricevuto una title shot per avere una possibilità ai titoli tag team femminili della WWE, attualmente ancora ai fianchi delle campionesse Nia Jax e Shayna Baszler di Monday Night Raw.
Già la scorsa settimana, le due squadre avevano infatti avuto un faccia a faccia prima della messa in onda di Elimination Chamber, con una sfida arrivata all'ultimo secondo, durante la puntata di Friday Night Smackdown, che aveva però messo i bastoni tra le ruote a questo possibile match inter-brand tra le quattro donne.
Dopo aver archiviato velocemente la pratica Sasha Banks-Bianca Belair, le due campionesse di coppia della WWE torneranno ad NXT la settimana prossima, per un evento già avvenuto in passato.

I titoli tag team femminili saranno messi in palio nel prossimo episodio di NXT

Nell'ultima puntata dello show giallo andata in onda questa notte, la WWE ha infatti confermato come tra esattamente una settimana, Nia Jax e Shayna Baszler torneranno ad NXT, per mettere in palio i propri titoli in un match contro Dakota Kai e Raquel Gonzalez, per utilizzare così immediatamente la title shot che le due ragazze hanno ricevuto vincendo il torneo dedicato all'American Dream.
Qualora le due atlete di NXT dovessero vincere i titoli, sarebbero le prime atlete dello show giallo a detenere tali cinture, con un nuovo record che andrebbe in scena sui teleschermi della WWE, che negli ultimi periodi sembrerebbe aver fatto l'occhiolino ai primati e alle novità sui suoi ring.
Bisognerà adesso vedere, invece, quando sarà la volta degli MSK di richiedere la propria title shot valida per i titoli di NXT, con una categoria interna che è però tranquillamente alla portata del team, a differenza di quella femminile, che ha due cinture per tutti e tre i roster principali della compagnia.