Perché Big Show ha deciso di lasciare la WWE dopo decenni di collaborazione?



by   |  LETTURE 6082

Perché Big Show ha deciso di lasciare la WWE dopo decenni di collaborazione?

Nelle scorse ore, una nuova notizia di wrestling-mercato ha scosso l'intero mondo della disciplina, con la AEW che ha confermato l'approvo sui suoi teleschermi dell'ormai ex WWE, Big Show, nome d'arte del lottatore Paul Wight, che lottava ormai da oltre 20 anni sui ring della compagnia dei McMahon.

Dopo un clamoroso approdo sui ring dell'allora WWF, dopo un breve stint avvenuto sui ring della WCW, Big Show aveva costruito la sua fama sulla sua mastodontica stazza, che gli aveva infatti permesso di vincere negli anni una miriade di titoli e riconoscimenti sui ring dei McMahon, compresa una Andrè The Giant Memorial Battle Royal a Wrestlemania, proprio dedicata al gigante storico della WWF, Andre The Giant.

Perchè dopo tanti anni, Big Show ha lasciato la WWE?

A quanto pare, l'ultimo contratto che legava Big Show alla compagnia dei McMahon, era già un contratto da Leggenda, con il lottatore alto più di due metri che infatti appariva pochissimo sulle scene della WWE, o a Monday Night Raw o in pochissime altre occasioni con i McMahon.
Secondo quanto rivelato nelle ultime ore da alcune fonti vicine alla WWE, tra la federazione di Stamford ed il gigante storico dei suoi ring, fino ad ora ci sarebbe stato sempre un bellissimo rapporto, tranne nell'ultimisso periodo, nella quale Big Show è stato trattato molto male dal booking team della compagnia, che lo ha relegato in alcuni angle veramente imbarazzanti per la storia del suo personaggio.

Come riportato nelle ultime ore dalle pagine del PW Insider, infatti:

"La WWE e Wight non sono stati in grado di raggiungere un accordo sui termini finanziari di un nuovo contratto ed il suo ultimo contatto con la compagnia risale ormai allo scorso mese, qualche giorno dopo aver effettuato l'apparizione a Raw Legends, dove è stato bullizzato da Randy Orton, il 4 di Gennaio.

Una fonte assicura come Wight sia rimasto parecchio amareggiato per quell'apparizione e che la sua infelicità verso la cosa fosse tangibile intorno a tutta la situazione e fosse palese anche nel backstage della WWE" .

A quanto pare, l'utilizzo fatto da parte della WWE del personaggio di Big Show, non sarebbe andato per niente a genio all'ex campione mondiale, che risentito dal trattamento a lui riservato dopo anni di onorato servizio, ha così pensato bene di approdare nella compagnia rivale numero uno al momento della WWE, con i ragazzi della AEW che si stanno già sfregando le mani per un possibile scontro tra Wight e Shaquille O'Neal, sui ring dei Khan.