WWE, ombre sul futuro di Rhea Ripley: non ci sono piani per lei



by   |  LETTURE 1332

WWE, ombre sul futuro di Rhea Ripley: non ci sono piani per lei

Il futuro di Rhea Ripley è sempre più incerto. La lottatrice che vediamo ad NXT, infatti, avrebbe dovuto debuttare tra pochissimo, almeno così sembrava, nel Main Roster dopo essere entrata a far parte della Royal Rumble 2021 femminile.

Qualcosa, però, sembra bloccare questo suo esordio. Che cosa sta succedendo? Al momento il tutto, come sempre, va preso con le pinze, tuttavia sembrerebbe che la WWE abbia cambiato idea su di lei ed abbia, almeno temporaneamente, bloccato tutti i piani per lei.

Il motivo? Non avrebbero le idee chiare su che cosa effettivamente farle fare. A riportare questo possibile rumor è ringsidenews che ha sottolineato che al momento per lei non ci siano piani. Addirittura Vince McMahon non avrebbe ancora deciso nemmeno in quale dei due roster principali mandarla, se a Raw o a SmackDown.

Rhea Ripley in stand-by: la WWE non sa cosa fare

In molti, infatti, hanno pensato dopo la fine della rissa reale a 30 uomini di quest'anno, che per Rhea Ripley ci siano in serbo grandi piani, fatto più che comprensibile dal momento che è stata l'ultima wrestler ad esser stata eliminata.

Allo stesso tempo, però, la federazione di Stamford sta ancora cercando di capire quale sia il contesto migliore per farla esordire in pianta stabile. In molti hanno ipotizzato negli scorsi giorni che potrebbe prendere parte in qualche modo all'Elimination Chamber 2021 femminile, tuttavia questo tipo di match, almeno quest'anno, per le donne non ci sarà.

Un vero e proprio peccato, almeno per lei, dal momento che avrebbe potuto essere un buon trampolino di lancio, anche qualora non fosse uscita lei vincitrice. Insomma, il futuro di Rhea Ripley: la WWE sembra credere molto in lei, ma questa incertezza riguardo al suo futuro potrebbe complicare non poco tutti i piani.

Staremo a vedere se la ragazza esordirà o meno nel Main Roster nel breve periodo, visto e considerato che ormai ad NXT sembra proprio che il suo tempo sia ormai scaduto. Questa fase di stallo, però, se si protrarrà a lungo, potrebbe crearle problemi.