Rhea Ripley nel main roster della WWE: debutterà con un nuovo look?



by   |  LETTURE 1461

Rhea Ripley nel main roster della WWE: debutterà con un nuovo look?

L'ex campionessa femminile di NXT aveva iniziato il 2020 nel migliore dei modi, ma l'emergenza sanitaria dilagatasi a livello globale ha costretto la WWE a cambiare i piani per lei, anche per via dei blocchi aerei.

A WrestleMania ha perso il titolo contro Charlotte Flair ed è poi stata ferma un mese prima di ritornare nello show giallo. Anche Triple H, suo sostenitore sin dal debutto, ha spiegato come in questo tempo Rhea ha avuto modo di maturare ancora di più ed essere conscia delle sua abilità.

La lottatrice australiana ha preso parte alla Royal Rumble al femminile e a quanto pare si è trattata ufficialmente della sua promozione all'interno del main roster anche se bisogna ancora capire se approderà a Raw o SmackDown.

Nel momento in cui ciò accadrà, Rhea potrebbe sfoggiare un nuovo look, come stuzzicato in un post su Instagram pubblicato nella giornata di ieri: un aspetto molto più sobrio rispetto a quello attuale e che è stato apprezzato da fan e altre lottatrici.

Rhea Ripley con un nuovo look nel main roster della WWE?

Non è la prima volta che Rhea decida di cambiare look e lasciare a bocca aperta i suoi fan.

La giovane lottatrice è inoltre una grande appassionata di tatuaggi, ma a quanto pare Vince McMahon in persona le avrebbe vietato di continuare a tatuarsi la parte superiore del corpo. In passato, inoltre, aveva rivelato di come aver avuto la possibilità di condividere il ring con Shawn Michaels durante gli allenamenti al Performance Center sia stato per lei uno dei momenti più importanti della carriera.

A soli 24 anni, Rhea è stata da molti designata come il futuro della divisione femminile. Alla Royal Rumble è stata protagonista di una grande performance ed è arrivata sino in fondo, prima di essere eliminata da Bianca Belair, che al momento ancora deve scegliere la sua avversaria per WrestleMania.

L'ultima partecipazione di Rhea a un TakeOver risale al 6 gennaio, in occasione di New Year's Evil, dove è stata sconfitta in un Last Woman Standing Match da Raquel Gonzalez.