Perché la WWE annuncerà in anticipo le entrate della Royal Rumble a WWE Backstage?



by   |  LETTURE 974

Perché la WWE annuncerà in anticipo le entrate della Royal Rumble a WWE Backstage?

Nella serata di ieri vi abbiamo riportato la notizia sui vari annunci che la WWE porterà in scena con il ritorno dell'episodio speciale di WWE Backstage dedicato alla Royal Rumble di sabato prossimo, con il programma speciale di approfondimento dei prodotti della compagnia di Stamford che non sarebbe però farina del sacco dei McMahon, bensì totalmente di proprietà della FOX.

Tutto ciò che verrà detto e deciso a WWE Backstage, infatti, è stato voluto dalla FOX, con la WWE che ha semplicemente potuto dire sì alle richieste dell'importante network televisivo.
Molti fan infatti si stanno chiedendo da ore che senso abbia sapere in anticipo l'identità dell'atleta che entrerà col numero 30 nella Royal Rumble maschile, con tale entrata che è stata infatti sempre una delle più sorprendenti del match, da quando la stipulazione è nata.

I ratings la fanno da padrone anche con WWE Backstage?

A dare un senso a tutti gli annunci che arriveranno ai microfoni di WWE Backstage, con la conduzione di Renee Young, Booker T e Paige, ci ha pensato il noto sito Fightful, che ha infatti affermato nelle ultime ore:

"La WWE e la FOX vogliono avere delle grandi visualizzazioni, con grandi numeri per massimizzare la loro partnership e gli accordi che hanno già firmato" .

A quanto pare, dietro la voglia di decidere in anticipo chi saranno le prime due donne ad entrare nel Royal Rumble match e chi sarà invece l'ultimo uomo ad entrare in quella maschile, ci sarebbe appunto la necessità di aumentare i ratings e le visualizzazioni di WWE Backstage, con un programma riportato in vita proprio per questa occasione che avrebbe quindi bisogno di una spinta ulteriore per decollare.
Molto probabilmente, come successo per l'annuncio di Edge arrivato durante Monday Night Raw, nel caso in cui ci fosse stato il pubblico in sala per l'edizione della Rumble di quest'anno, tutti questi annunci sarebbero stati mantenuti in segreto, con i fan che altrimenti si sarebbero persi numerose sorprese dal vivo e non avrebbero quindi reagito in maniera naturale agli eventi.