WWE: Vince McMahon sta tenendo segrete delle idee per Wrestlemania?



by   |  LETTURE 1048

WWE: Vince McMahon sta tenendo segrete delle idee per Wrestlemania?

Già in questo periodo dell'anno, il richiamo per lo Showcase of the Immortals diventa sempre più grande, con la concomitanza della Royal Rumble che di fatto apre le porte al ppv più atteso dell'anno, che aiuta i fan e la compagnia a creare hype per Wrestlemania.

Anche quest'anno, nonostante stiamo uscendo ancora a fatica da un anno di pandemia globale che lascerà degli strascichi lunghi ancora per molto tempo, la WWE sta comunque cercando di organizzare le cose al meglio per il suo fiore all'occhiello, il ppv che tutti conoscono e tutti amano e che i fan del WWE Universe non vedono l'ora di tornare a vedere.

Quest'anno, con Wrestlemania si tornerà anche ad avere il pubblico presente in sala, con un avvenimento veramente storico, che è destinato a far discutere già alla vigilia dell'evento, tra chi è felice della cosa e chi invece si preoccupa per tutto ciò che ptrebbe andare storto in un momento del genere, nonostante le dovute precauzioni.

Bruce Prichard e Vince McMahon avrebbero delle idee segrete su Wrestlemania?

A quanto pare, negli ultimi giorni, l'unica cosa che la WWE avrebbe deciso in maniera ufficiale sarebbero le date e le location delle prossime tre edizioni di Wrestlemania, con la card dell'evento di quest'anno che sarebbe infatti ancora in alto mare.
Secondo alcune fonti interne alla WWE, Vince McMahon ed il suo braccio destro, Bruce Prichard, avrebbero in mente già qualcosa da mettere in scena allo Showcase of the Immortals, ma starebbero ancora tenendo segreto il tutto, evitando così possibili fughe di notizie.
Secondo quanto riportato dal noto sito d'oltreoceano, Ringside News, il Chairman della WWE avrebbe già in mente alcuni match molto importanti che quasi sicuramente la WWE porterà in scena dal Raymond James Stadium, ma per il momento non è dato sapere a nessuno chi farà parte di questi match di cartello.

Essendo anche l'edizione di quest'anno divisa in due serate, come quella dello scorso anno, la WWE dovrà inoltre coprire diverse ore di show, con una scaletta che quanto prima viene stilata e quanto prima può essere modificata fino ad avere la bozza finale definitiva pronta.

Secondo quanto riportato sempre dalle fonti interne della WWE, la decisione di non divulgare informazioni importanti al resto della crew, sarebbe partita da Bruce Prichard, che avrebbe interrotto il dialogo instaurato tra Vince McMahon ed il resto del team creativo, bloccando così sul nascere la divulgazione di notizie importanti per Wrestlemania.