Supestar di Raw su tutte le furie per come viene trattata e bookata dalla WWE?



by   |  LETTURE 2854

Supestar di Raw su tutte le furie per come viene trattata e bookata dalla WWE?

Nelle ultime settimane la WWE si è focalizzata su diverse importanti storyline da portare avanti in vista del ppv più importante di inizio anno, la Royal Rumble. Nelle ultime puntate di Monday Night Raw e di Friday Night Smackdown, infatti, il comparto creativo della federazione ha mandato in scena praticamente quasi solo i protagonisti principali dei due show di bandiera della compagnia, facendo invece a meno di molte altre Superstar, che fino a qualche settimana fa trovavano invece spazio anche tra i big dei due show del lunedì sera e del venerdì sera.
Tra i tanti assenti, c'è stata ache Nikki Cross, ex campionessa tag team insieme ad Alexa Bliss della categoria femminile della federazione, che da un po' di tempo non si fa vedere in maniera stabile sui ring di Raw.

Nikki Cross è furiosa per il suo momento in WWE?

Intervistata recentemente proprio dalle telecamere della WWE, l'ex migliore amica di Alexa Bliss ha voluto esprimere tutta la sua frustrazione sul momento no che sta vivendo il suo personaggio, con un momento così basso che a quanto pare non era mai arrivato nella sua carriera con i McMahon.
Parlando ai microfoni della federazione, probabilmente mantenendo il suo personaggio, Nikki ha infatti detto:

"Onestamente non ci proverei nemmeno a parlare con me oggi, perchè non avrete quel grande sorriso che ho sempre, oggi.

Perchè sono arrabbiata e infastidita e non voglio parlare delle risoluzioni per il nuovo anno o nel cercare il mio posto felice. La Royal Rumble è proprio dietro all'angolo ed io ci arrivo con un momentum che sta a zero.

Non ho per nulla un momentum per poterla vincere e sono assolutamente infuriata che la cosa che mi ferma dall'esserlo ancora di più è il fatto di focalizzarmi su questo ring e cercare quindi di fare il mio meglio su questo ring" .

Essendo un video postato dalla stessa WWE sui propri social e dall'account ufficiale della ragazza, c'è da aspettarsi il fatto che questo sia semplicemente un angle pre-determinato da parte della ragazza e della dirigenza della WWE, che con questo segmento vuole appunto andare a parare da qualche parte.

Staremo a vedere se il personaggio di Nikki cambierà qualcosa a ridosso della Rumble o se questo era solo un piccolo sfogo di un'atleta poco utilizzata on-screen, che cercava solo di attirare un po' l'attenzione su di lei.