Linda McMahon: dopo Donald Trump potrebbe correre per la presidenza degli USA?



by   |  LETTURE 1254

Linda McMahon: dopo Donald Trump potrebbe correre per la presidenza degli USA?

Negli ultimi anni di presidenza di Donald Trump alla Casa Bianca, un personaggio legato in maniera indissolubile ai ring della WWE è rimasto sempre abbastanza in ombra dietro all'ex presidente degli Stati Uniti: Linda McMahon.

La moglie del Chairman della federazione di Stamford, ha infatti ricoperto diversi ruoli nel gabinetto dell'ormai ex presidente USA, arrivando anche a pagare ben 40 milioni di dollari per supportare l'ex repubblicano numero uno degli States.
Proprio grazie ai fondi che Linda e la sua famiglia hanno più volte stanziato al partito repubblicano americano, sembra che nel futuro della moglie di Vince McMahon ci possa essere qualcosa di ancora più grande di un semplice ruolo nel "dietro le quinte"

Linda McMahon potrebbe correre per la Casa Bianca in futuro?

Secondo quanto rivelato da Lavie Margolin, autrice del libro "TrumpMania", ai microfoni del sito Wrestling Inc, le ingenti somme di denaro spese dalla famiglia McMahon potrebbero portare la madre di Stephanie e Shane a correre per la presidenza degli USA nelle prossime elezioni.
Ai microfoni nel noto sito, l'autrice ha infatti raccontato:

"E' una cosa alla quale sto pensando da un po' di tempo.

Penso che con tutte le volte che ha aperto il portafoglio, sia diventata ormai una figura politica molto importante, per lo meno sotto l'aspetto delle donazioni.
Puoi avere quanti PAC vuoi. Se le dai il suo PAC personale e poi fallisce, spenderà comunque i suoi 5, 10, 15, 20 milioni di dollari.

Sei una persona veramente felice come politica, ma cosa vuole veramente? Le aspirazioni politiche saranno un suo punto fisso per un po' ancora, ma ci sono un paio di elementi che la classificano bene come personalità al di fuori del mondo del wrestling.
Lei ama molto il fatto che le donne si stiano mano mano impossessando della leadership e della crescita del mondo femminile e le iniziative portate avanti dalla WWE negli ultimi anni lo dimostrano.

Mamma e figlia sembrano allineate nella stessa area, ma per Linda, tutto questo potrebbe servire solo per farla inserire ancora più in profondità nel mondo della politica. Cercherà di rincorrere ancora una volta la presidenza? Questa è una domanda interessante.

Quando hai la possibilità di farlo due volte, sarai sicuramente più conosciuta a livello nazionale, ma cosa penseranno le persone di te? Beh, questa è la vera domanda" . Secondo la scrittrice, quindi, Linda McMahon sarebbe risoluta nel cercare di diventare ancora una volta Presidente degli Stati Uniti, con una situazione politica abbastanza incerta, che potrebbe però non giocare a favore della moglie del Chairman WWE, ma che qualora dovesse invece sorridere a Linda, potrebbe portare diversi vantaggi anche alla compagnia di famiglia.