La WWE sta ridiscutendo il concetto di Royal Rumble?



by   |  LETTURE 1325

La WWE sta ridiscutendo il concetto di Royal Rumble?

Il 2020 è ormai solamente un ricordo, terribile, ma soltanto un ricordo. Dopo un anno falcidiato da assenze pesanti, da grandissimi lutti e soprattutto da show di wrestling tenuti completamente senza pubblico dal vivo, la WWE sta cercando di far ritornare al massimo l'interesse dei suoi fan verso il prodotto offerto, con diverse novità e diversi stratagemmi che i McMahon stanno portando settimana dopo settimana negli show di Raw e Smackdown, per non fa scendere ancora i ratings tv.

Dopo aver visto due incredibili nuovi sfidanti ai titoli assoluti di Monday Night Raw e Friday Night Smackdown, con Adam Pearce e Bill Goldberg che andranno rispettivamente a sfidare l'Universal Champion Roman Reigns e il WWE Champion Drew McIntyre (qualora guarisse in tempo dal covid), altre incredibili novità potrebbero arrivare alla Royal Rumble.

La WWE vorrebbe cambiare il concept della Rumle?

Secondo quanto rivelato da numerose fonti online, prima su tutte Ringside News, la dirigenza della compagnia di Stamford starebbe discutendo da giorni alcune modifiche da poter apportare alla Royal Rumble quest'anno.

Al momento la discussione non sarebbe solamente in merito al Royal Rumble match, che è ovviamente l'attrazione principale del primo ppv dell'anno, che però senza pubblico dal vivo, non attrae più così tanto come successo fino all'anno scorso.
Per ora, non sembrerebbero essere state prese delle decisioni incredibili, ma la WWE starebbe discutendo addirittura il fatto di poter cambiare il match da come lo conosciamo, il che sarebbe un vero e proprio shock per i fan, visto che da quando è nata, la Rumble è sempre rimasta la stessa, benchè in qualche edizione sia cambiato il numero di partecipanti, ma le regole base cono comunque rimaste invariate dal 1988.

Avendo ormai scartato in toto l'ipotesi di poter tenere i fan nell'arena del Tropicana Field, la WWE deve quindi inventarsi qualcosa per rendere la Royal Rumble un evento atteso dai fan e soprattutto indimenticabile, con un momento di crisi come questo che facilmente fa cambiare idea ai fan di pro-wrestling, specialmente quelli occasionali della WWE.

Staremo a vedere quindi, se nelle prossime settimane la WWE comunicherà qualcosa di ufficiale ai suoi fan, in merito a qualche cambiamento nel ppv in generale o proprio nei Royal Rumble match.