AJ Styles indica quando Omos potrebbe prendere parte al suo primo match in WWE?



by   |  LETTURE 1225

AJ Styles indica quando Omos potrebbe prendere parte al suo primo match in WWE?

Uno dei giganti più spaventosi visti sui ring della WWE nell'ultimo periodo, risponde al nome di Omos ed è la guardia del corpo personale dell'ex WWE Champion AJ Styles, il quale utilizza l'imponente figura dell'atleta di colore per incutere timore e per farsi proteggere in ogni fase delle sue contese, ma anche prima e dopo i match sui ring di Monday Night Raw.

Dopo aver visto la WWE cambiare nome all'atleta che inizialmente aveva svolto il ruolo del gigantesco ninja di Akira Tozawa e poi era diventato invece il buttafuori di Raw Underground, sembra sia arrivato il momento per Omos di salire sul ring del ThunderDome della WWE, questa volta non per proteggere il suo assistito, ma proprio per svolgere un match da pro-wrestler.

Omos scenderà in campo già alla Royal Rumble?

Nel suo ultimo intervento rilasciato ai microfoni di WWE The Bump, l'ex campione Intercontinentale di Smackdown ha voluto stuzzicare i suoi fan annunciando che già dalla Royal Rumble il suo gigantesco guardaspalle potrebbe salire sui ring della WWE, con Styles che ha infatti affermato:

"Omos sta solamente mostrando a voi ragazzi un assaggio di quello che può fare.

Lui è decisamente di più di un ragazzo che riesce a lanciare un karate kid a tre metri d'altezza. E' molto più di questo. Abbiamo ancora molto da mostrarvi. Chi lo sa quando succederà tutto questo.

Sapete, la Royal Rumble è dietro l'angolo. Pensateci a questa cosa" . Nonostante AJ Styles sia stato un po' criptico nel suo messaggio, è comunque molto probabile che Omos aiuterà il Phenomenal One a cercare di vincere la Rumble e che sicuramente vedremo a questo punto anche qualche angle o qualche segmento speciale con il guardaspalle di Styles nella rissa reale.

Non è improbabile, a questo punto, anche che il gigante nero di Raw entri come partecipante alla rissa reale di fine mese, solo per far vincere il suo assistito, con tutte le varie opzioni del caso che rimangono però ancora ben salde, prima di essere scartate, con un match che crea parecchia competizione anche per qualcuno che dovrebbe solo ricevere ordini, ma in questo contesto potrebbe però non farlo.