BREAKING NEWS: E' morto Brodie Lee aka Luke Harper in WWE



by   |  LETTURE 13946

BREAKING NEWS: E' morto Brodie Lee aka Luke Harper in WWE

Una bruttissima notizia nella notte scoinvolge il mondo del wrestling, all'età di 41 anni è morto l'ex wrestler WWE e ultimamente AEW Brodie Lee conosciuto anche col nome di Luke Harper.

La All Elite Wrestling annuncia questa tragica notizia tramite un tweet:

"La famiglia All Elite Wrestling ha il cuore spezzato.

In un settore pieno di brave persone, Jon Huber era eccezionalmente rispettato e amato in ogni modo: un talento feroce e accattivante, un mentore premuroso e semplicemente un'anima molto gentile che contraddiceva nettamente il suo personaggio di Mr.

Brodie Lee. L'amore di Jon per sua moglie Amanda e per i figli Brodie e Nolan è stato evidente a tutti noi che abbiamo avuto la fortuna di trascorrere del tempo con lui, e inviamo il nostro affetto e sostegno alla sua bellissima famiglia, oggi e sempre.

La popolarità di Jon tra i suoi coetanei e l'influenza sul mondo del wrestling era mondiale e trascendeva l'AEW, quindi questa perdita sarà avvertita da molti per molto tempo. trasceso la AEW. Abbiamo avuto il privilegio in AEW di chiamare Jon Huber un fratello, un amico e uno di noi."




La moglie Amanda su Instagram, lo saluta così fornendo anche altri dettagli importanti sulla causa della sua improvvisa scomparsa:

"Il mio migliore amico è morto oggi.

Non ho mai voluto scrivere quelle parole. Il mio cuore è spezzato. Il mondo lo vedeva come il fantastico @brodielee (fka Luke Harper) ma era il mio migliore amico, mio ​​marito e il padre più grande che avresti mai incontrato.

Nessuna parola può esprimere l'amore che provo o quanto sono distrutto in questo momento. È morto circondato da persone care dopo una dura battaglia combattuta con un problema polmonare non correlato al COVID.

@Mayoclinic è letteralmente il miglior team di medici e infermieri del mondo che mi ha circondato di costante amore. Inoltre, non posso esprimere il mio amore e la mia ammirazione per il modo in cui @allelitewrestling ha trattato non solo mio marito, ma me stesso e i miei figli.

@margaret.stalvey @meghalegalgirl10 @americannightmarecody @thebrandirhodes @nickjacksonyb @mattjackson13 @kennyomegamanx @tonyrkhan e il resto del team della AEW mi hanno aiutato a restare in piedi ea raccogliere tutti i pezzi rotti.

Sono stato circondato da così tanto amore e da persone incredibili che non posso taggarli tutti ma loro sanno chi sono e non credo che sapranno mai quanto sono grato per loro ".


La redazione di WorldWrestling.it si unisce al cordoglio e dolore della famiglia di Brodie Lee alla scomparsa prematura del loro caro.