Randy Orton "aiuterà" Bray Wyatt e Alexa Bliss in una rivoluzionaria novità in WWE?



by   |  LETTURE 8642

Randy Orton "aiuterà" Bray Wyatt e Alexa Bliss in una rivoluzionaria novità in WWE?

Randy Orton di nuovo in rotta di collisione con Bray Wyatt, proprio come avvenne in quel 2017 in cui i due si ritrovarono prima alleati nella Family e poi acerrimi rivali a WrestleMania. Il tutto in concomitanza con il primo regno da WWE Champion dell'allora Eater of Worlds. Adesso le strade dei due sono tornate a incrociarsi (e i riferimenti a quei tempi non mancano), ma con ruoli che potrebbero essere decisamente diversi rispetto a quelli di tre anni e mezzo fa.

Secondo quanto suggerito dalla 'Wrestling Observer Newsletter', infatti, la WWE intende proporre Bray Wyatt e addirittura il suo The Fiend come i "buoni" della situazione. Un face del tutto anomalo, abbinato peraltro a quella Alexa Bliss che proprio per allearsi con lui ha di fatto tradito l'amica Nikki Cross in un turn heel che potrebbe dunque essere già finito.

La conferma della collocazione di Bray e Alexa tra i buoni arriverebbe dalla scelta del loro avversario, un Randy Orton che attualmente in WWE sarebbe visto e vissuto come una delle figure più spietate dell'intero main roster. Un cattivo vecchio stampo e tutto d'un pezzo, scelto appositamente per "aiutare" Bray Wyatt e Alexa Bliss nella loro transizione da cattivi a buoni.

Bray Wyatt e Randy Orton: il segmento a Raw che ha diviso tutti

L'ormai già "famigerato" segmento visto a Raw durante 'A Moment of Bliss' ha peraltro scatenato diverse critiche, alcune delle quali provenienti dallo stesso spogliatoio della WWE. Secondo quanto riportato dai colleghi di PWInsider il segmento di Monday Night Raw è stato deciso al 100 % da Vince McMahon e tutto quello che è stato fatto era il preciso piano del Chairman della WWE.

La gestione di questo segmento non è stata particolarmente gradita sia dal WWE Universe, sia dai commentatori ed a quanto pare anche dagli stessi colleghi di Bray Wyatt, Alexa Bliss e Randy Orton, con i wrestler perplessi nel backstage per quello che stava accadendo.

Sempre prima di Raw si è discusso anche di ciò che sarebbe accaduto alle Survivor Series: diversi wrestler infatti non avrebbero rispettato i tempi nel corso dei loro match tanto che gli animi tra alcuni wrestler si sarebbero riscaldati e taluni sono stati richiamati dai piani alti della federazione.