Atleta WWE rimane folgorato durante Monday Night Raw *SPOILER*



by   |  LETTURE 4322

Atleta WWE rimane folgorato durante Monday Night Raw *SPOILER*

Nell'ultimo episodio di Monday Night Raw andato in onda nella notte, Elias e Jeff Hardy hanno messo in scena l'ultimo capitolo del loro feud che va avanti ormai dal famoso incidente avvenuto nei parcheggi del Performance Center diversi mesi fa, dove un misterioso personaggio (che alla fine avrebbe portato a Sheamus), ha investito ed infortunato seriamente Elias, guidando però l'automobile noleggiata da Jeff.

Dopo essere tornato a calcare i ring della WWE, attaccando alle spalle proprio il più piccolo dei fratelli Hardy, Elias ha continuato imperterrito a ritenere responsabile del suo investimento il Charismatic Enigma, con un feud inevitabile che ha quindi portato i due fino al match con stipulazione speciale di questa notte.

Elias rimane folgorato nel Symphony of Destruction match di Raw

La particolarità della contesa che i due protagonisti dei ring di Monday Night Raw hanno portato in scena questa notte, era appunto la possibilità di utilizzare qualsiasi oggetto o strumento con cui fare musica fosse presente all'interno e all'esterno del ring, con un match senza colpi proibiti che ha quindi lasciato i fan del WWE Universe sulle spine fino alla fine.
In alcuni frangenti del match, Elias è riuscito a colpire al volto Hardy con dei plettri di una chitarra infilati tra le dita, denotando un'inventiva nel match veramente notevole.


Ad inguaiare il Drifter della WWE, però, ci ha pensato un brutto incidente che ha fatto saltare dalla sedia i fan collegati da casa con il ThunderDome, ovvero ad un certo punto, Elias ha tentato di infilzare Jeff Hardy con il manico di una chitarra, andando però a colpire una cassa, che lo ha folgorato all'istante, lasciandolo a terra privo di sensi.
Ovviamente Jeff Hardy ha così preso la palla al balzo e ha tirato i remi in barca, andando poi a vincere il match eseguendo una Swanton Bomb fuori dal ring, con Elias sdraiato sui gradoni d'acciaio, con il più piccolo dei fratelli Hardy che è però caduto in malo modo, andando ad impattare in maniera violenta anche collo e testa.


Si dovrebbe essere così conclusa la faida che va avanti ormai da settimane tra il cantante della WWE Elias e l'ex WWE Champion Jeff Hardy, con una sonora vittoria del Charismatic Enigma che zittisce definitivamente le lamentele delle settimane scorse da parte del Drifter della compagnia.