Annunciato un importante Ladder Match per la prossima puntata di NXT



by   |  LETTURE 961

Annunciato un importante Ladder Match per la prossima puntata di NXT

La WWE manderà in onda il suo show targato NXT, WarGames, il prossimo 6 Dicembre. Prima di questo show che tanto ci ha intrattenuti nel corso degli anni, ci sarà però un'altra puntata dello show giallo-nero della federazione di Vince McMahon e all'interno di questa la WWE ha annunciato che vedremo un Ladder Match femminile tra Shotzi Blackheart e Raquel Gonzalez.

Il tutto è stato annunciato durante l'ultima puntata di SmackDown e vi ricordiamo che il giorno di questo match, il 2 Dicembre per la precisione, ci sarà anche lo show AEW Winter Is Coming.

La vincitrice di questo match avrà un particolare vantaggio all'interno del prossimo PPV di NXT, dove vedremo contrapposti proprio i team della stessa Shotzi e di Candice LeRae, dove la prima potrebbe continuare il suo fantastico momento, che è anche estremamente condito da alcuni pareri molto positivi da parte della critica.

Chi saranno i membri dei rispettivi team?

Ancora non è stato resa nota alcun tipo di ufficialità riguardo il team della ragazza che ha presentato Halloween Havoc, anche se il suo team dovrebbe essere composto da Rhea Ripley, Ember Moon e anche Io Shirai è tra le indiziate ad entrarvi.

Dall'altra parte invece troviamo la stessa Candice LeRae, Raquel Gonzalez, Dakota Kai e Toni Storm.

Non è il primo Ladder Match a cui assistiamo nell'ultimo periodo. Infatti, questa settimana si erano sfidati Pete Dunne e Kyle O'Reilly con il primo che ha vinto dopo un match senza esclusione di colpi e che tanto è stato decantato dai fan di tutto il mondo.


Quello che vedremo settimana prossima potrebbe essere solo un assaggio di ciò che ci aspetta per WarGames, un PPV che da anni difficilmente ci delude e che è sempre potenzialmente fantastico, specialmente dal punto di vista dell'intensità dei match.

Anche quest'anno abbiamo già l'impressione di poter assistere a degli incontri importanti e che potrebbero davvero tenerci attaccati al televisore.