La WWE scarica già un'importante Superstar di Smackdown poco dopo il suo rientro?



by   |  LETTURE 3938

La WWE scarica già un'importante Superstar di Smackdown poco dopo il suo rientro?

Nella prima puntata dedicata al Draft annuale della WWE, la compagnia dei McMahon ha sorpreso i fan del WWE Universe con dei ritorni inaspettati di alcuni suoi atleti che erano assenti ormai da svariati mesi, come ad esempio Xavier Woods, che era lontano da più di un anno dalle scene della federazione per colpa della lacerazione di un tendine d'achille avvenuto in un house show, o Lars Sullivan, il mostruoso heel che aveva seminato il panico già prima del suo abbandono dalle scene per un altro infortunio abbastanza serio.

Proprio il mastodontico atleta tornato nella puntata di Smackdown del mese scorso, aveva ricominciato a sfogare tutta la sua ira contro tutti i wrestler che gli capitavano sotto mano, andando ad attaccare indistintamente sia atleti di Raw che atleti di Smackdown, in 3-4 attacchi fulminei nella quale Sullivan metteva al tappeto ogni atleta che incrociava sul ring in quel momento.

Ma adesso, Lars Sullivan, che fine ha fatto?

Vince McMahon si è già dimenticato di Lars Sullivan?

A quanto pare, secondo quanto riportato negli ultimi giorni da diverse fonti online, sembrava che l'assenza di Sullivan dalle scene della compagnia fosse da attribuire ad una voglia da parte del Chairman della federazione, Vince McMahon, di fare pulizia nel proprio roster, con l'elezione di Joe Biden come presidente degli Stati Uniti d'America che poteva rappresentare una minaccia con tutti quegli individui dal passato un po' oscuro e burrascoso nella propria vita privata come Sullivan.
Ovviamente tale rumors è stato prontamente smentito da diverse fonti online, come ad esempio Ringside News, che allo stesso tempo ha però voluto apportare qualche aggiornamento sulla vicenda Sullivan e la sua ennesima sparizione.
Secondo quanto riportato dai giornalisti della testata americana, infatti, il motivo principale per la quale Lars non viene utilizzato sui ring di Smackdown è da ricercarsi nella mancanza di idee da parte del creative team nei suoi confronti.
Come riportato da alcune fonti interne della WWE direttamente ai giornalisti del sito, Vince McMahon non starebbe più nemmeno chiedendo che fine abbia fatto Sullivan, denotando un completo disinteresse verso il suo personaggio, dopo il ritorno sulle scene di alcune settimane fa.
Secondo altre fonti, la rottura tra le due parti sarebbe ormai imminente, con la dirigenza della WWE che non saprebbe proprio cosa farci con un personaggio come quello di Sullivan, che non ha spunti di crescita nè eventuali inserimenti da poter fare in altre storyline, se non con l'intento di distruggere.

Si prospetta quindi un futuro abbastanza nero per il monster heel di Smackdown dopo un ritorno in gran stile di nemmeno due mesi fa.