WWE, annunciato un importante segmento per il prossimo episodio di Raw



by   |  LETTURE 1976

WWE, annunciato un importante segmento per il prossimo episodio di Raw

Si è disputato nella notte l'ultimo episodio di Friday Night Smackdown ma la WWE non si ferma mai e continua il lavoro della federazione in vista del prossimo Pay per View a TLC. È già stato annunciato un segmento per il prossimo episodio di Monday Night Raw, segmento che affiancherà il Triple Threat Match per decretare lo sfidante del WWE Champion Drew McIntyre.

Si sfideranno in un match molto importante per il futuro di ognuno di questi atleti rispettivamente Matt Riddle, Keith Lee ed AJ Styles che si batteranno per il match valido per l'incontro al TLC del prossimo 20 Dicembre.

Il segmento annunciato per Monday Night Raw

Per il prossimo episodio dello show rosso l'evento annunciato più interessante è l'edizione di A Moment of Bliss, dove Alexa Bliss ospiterà addirittura il Legend Killer Randy Orton.

È sicuramente un evento molto interessante dopo quello che è successo nell'ultima puntata di Raw dove l'intervento di Bray Wyatt The Fiend è costata la vittoria a Randy Orton nel Main Event contro AJ Styles.

The Viper era apparso in controllo del match per la maggior parte della sfida, poi però improvvisamente si sono spente le luci e Orton si è ritrovato The Fiend alle spalle. Dopo un attimo di distrazione il match è continuato per un altro paio di minuti e AJ Styles ha sfruttato un nuovo intervento del demone per colpire nuovamente il Legend Killer e aggiudicarsi così l'incontro.

Si attende di capire cosa accadrà anche nel duello tra Alexa Bliss stessa, ormai adepta a pieno regime di The Fiend Bray Wyatt e la sua ex amica Nikki Cross. Nell'ultimo episodio di Raw dopo aver dominato letteralmente il match la Cross si è lasciata impietosire dall'ex amica che è scoppiata a piangere nel ring e disorientata ha prima dato la mano e poi ha abbracciato the Goddess of WWE, poi però Alexa ha colpito l'ex amica ed ha vinto la gara scoppiando poi a ridere e mostrando così di aver vinto durante il match.