WWE, perché un personaggio della Firefly Fun House è sparito improvvisamente?



by   |  LETTURE 2269

WWE, perché un personaggio della Firefly Fun House è sparito improvvisamente?

Nell'ultimo anno, la WWE si è concentrata molto sulla creazione di un nuovo personaggio da affidare a Bray Wyatt, dopo la chiusura definitiva della Wyatt Family, con tutti i protagonisti della squadra di barbuti atleti che hanno lasciato il team, chi andando addirittura a lavorare nelle compagnie della concorrenza e chi prendendo la propria strada, arrivando fino al titolo Universale, come Braun Strowman.

A quanto pare, il lungo lavoro effettuato nel backstage della compagnia dalla dirigenza WWE e dallo stesso Wyatt, avrebbe portato dei risultati eccellenti, con The Fiend che è diventato da subito uno dei personaggi più amati dal WWE Universe, arrivando a vendere più merchandising di gente del calibro di AJ Styles o Daniel Bryan sullo shop ufficiale WWE.
Tra le tante novità introdotte col nuovo personaggio di Wyatt, il famoso segmento del Firefly Fun House ha cominciato sin da subito ad intrattenere sia i fan più grandi che quelli più piccoli, con la serie di angle visti sui teleschermi della WWE, che hanno cominciato pian piano a prendere sempre di più una piega dark e horror, che alla fine ha scoperto il vero volto del Fiend.

Che fine ha fatto Wobbly Walrus?

Tra i tanti personaggi passati per le puntate della Fun House, ce n'è stato uno che ha destato più clamore degli altri, con le evidenti somiglianze del personaggio con il fisico ed i modi di fare di Paul Heyman, che hanno subito fatto scattare la scintilla nelle menti dei fan.
Il problema è che Wobbly Walrus, questo era infatti il nome del tricheco vestito come Heyman, è durato sui teleschermi della WWE solo una puntata della Firefly Fun House, con una motivazione ben precisa che ne ha quindi causato la cancellazione momentanea.
Secondo quanto riportato nelle ultime ore da parte di Ringside News e dal sito WrestlingNews, la WWE si sarebbe trovata in dovere di cancellare il personaggio del tricheco visto che i piani tra il Fiend e Roman Reigns erano già cambiati.
Il personaggio ispirato alle fattezze del manager del campione Universale, infatti, era nato proprio con l'intento di far feudare i due main eventer di Smackdown, con Wyatt che è però stato destinato ben presto ai ring di Raw, vista la voglia della dirigenza della WWE di costruire ancora a lungo Reigns come campione devastante e convincente, senza fargli perdere nessun colpo a livello di booking.
Il feud Reigns-Fiend è stato così abbandonato dopo solo una settimna dall'inizio della costruzione della battaglia tra i due ex campioni mondiali, con Wobbly Walrus che è così sparito nel nulla, visto che non serviva più alla WWE, nè al personaggio di Wyatt.
Chissà che in futuro non torni però quando sarà finalmente ora di vedere un feud tra il Fiend e Roman Reigns o magari addirittura Brock Lesnar?