Kurt Angle mostra una nuova trasformazione fisica incredibile lontano dalla WWE



by   |  LETTURE 14376

Kurt Angle mostra una nuova trasformazione fisica incredibile lontano dalla WWE

Nel primo periodo di pandemia veramente spaventoso e terribile di inizio anno, la WWE ha dovuto purtroppo mettere mano ai contratti dei suoi dipendenti, andando a tagliare decine e decine di loro dalle proprie mansioni con la compagnia.

Nel mese di Aprile, infatti, i McMahon hanno dovuto rilasciare per via dei grossi danni economici arrivati con la pandemia mondiale, diversi tra i più importanti addetti al backstage della compagnia, compresi diversi atleti poco utilizzati dalla federazione, con nomi quali Kurt Angle, Rusev, Mike Chioda, Luke Gallows e Karl Anderson e molti altri che sono stati licenziati dall'oggi al domani dalla WWE, senza un preavviso maggiore.

Kurt Angle torna in gran forma dopo il licenziamento

Come mostrato dallo stesso atleta vincitore di due medaglio d'oro olimpioniche, ex campione mondiale di WWE e TNA e Hall of Famer dei McMahon, Kurt Angle, l'ormai ex atleta avrebbe riscoperto una forma fisica ottimale durante il suo periodo lontano dalle scene della federazione di Stamford, con lo stesso eroe di Pittsburgh che avrebbe infatti mostrato un'incredibile fisico all'età di 51 anni, dopo una carriera ricca degli infortuni più disparati.


"Dannazione è bello potersi tornare ad allenare in maniera dura...

mi sento come se fossi tornato a 30 anni" . A quanto pare, nel futuro di Kurt Angle c'era anche la possibilità di poterlo rivedere in azione sui ring della AEW, come lo stesso Hall of Famer della WWE aveva lasciato intendere nella sua ultima intervista lo scorso mese, rilasciata ai microfoni di PW Insider e alla quale Angle aveva rivelato:

"Io amo la AEW, sapete, amo tutto ciò che stanno facendo e penso che abbiano dei giovani talenti veramente grandiosi.

Se sono interessato a fare qualcosa con loro? Non lo so, non penso di avere piani nel wrestling al momento. Ogni volta che lo dicevo con la WWE era sempre uguale e poi sappiamo come finiva. Magari da qualche parte, prima o poi, potrei fare qualcosa con la AEW, ma al momento non ho nessun piano in mente.

Non voglio fare nuove mosse con la mia vita, sapete, per lo stesso motivo per cui ho lasciato il wrestling amatoriale. Ho lasciato e non mi sono guardato indietro. Sono quel tipo di persona che si lascia le cose alle spalle e va avanti" .

Nonostante non ci sia alcun indizio che porti Kurt Angle a poter lavorare fisicamente con la AEW, la riscoperta forma fisica invidiabile del lottatore cresciuto sui ring dei McMahon come vero e proprio pro-wrestler, potrebbe però far scattare quella scintilla che lo potrebbe riportare sui ring di una grossa compagnia della disciplina, con un sorprendente debutto di Angle in AEW che avrebbe davvero del clamoroso.