Il debutto a SmackDown di Chelsea Green: quali erano i piani originari?



by   |  LETTURE 1742

Il debutto a SmackDown di Chelsea Green: quali erano i piani originari?

Nell'ultima puntata di SmackDown Liv Morgan ha vinto un Fatal 4-Way conquistando un posto nel Team SmackDown di Survivor Series, aggiungendosi a Bianca Belair e alla compagna di tag team Ruby Riott. Le altre contendenti di questo match erano Natalya, Tamina e Chelsea Green, che a sorpresa ha compiuto il suo debutto nel main roster della WWE.

Tuttavia la serata di Chelsea Green non è andata come sperato, perché l'atleta è velocemente scomparsa dal raggio delle telecamere dopo un dropkick sull'apron. Successivamente la compagnia dei McMahon ha annunciato tramite il proprio sito ufficiale che Chelsea, durante la contesa, ha subito un infortunio al polso che richiederà un intervento chirurgico e che per questo motivo ha abbandonato il match molto prima del dovuto.

In questi giorni stanno emergendo nuovi dettagli circa le circostanze del suo debutto a SmackDown ed i piani originari per la conclusione del match. Come già riportato, l'ultima puntata di SmackDown ha subito diversi cambiamenti a poche ore prima della diretta, con lo script che pare essere stato completamente stravolto.

Inizialmente Liv Morgan avrebbe dovuto comunque qualificarsi per Survivor Series vincendo un Triple Threat Match, ma i piani sono stati rivisitati quando il creative team ha proposto l'inserimento di Chelsea Green, atleta di NXT da tempo parcheggiata in un limbo tra lo show nero-giallo ed il main roster.

Abitando in Florida, vicino al WWE ThunderDome, nel corso della giornata Chelsea Green avrebbe dunque raggiunto la celebre arena per prendere parte all'episodio con pochissime ore di preparazione.

Chelsea Green verso il Team SmackDown di Survivor Series? Ecco la verità

Secondo le testimonianze del Wrestling Observer, Chelsea Green avrebbe dovuto vincere la contesa e staccare un biglietto per lo scontro a squadre di Survivor Series, ma l'infortunio al polso ha impossibilitato l'atleta a portare a termine la contesa e la decisione sull'esito dell'incontro è stata rapidamente modificata concedendo la vittoria a Liv Morgan, ovvero la primissima designata vincitrice.

Alla luce dei fatti di SmackDown, Chelsea Green non potrà prendere parte a Survivor Series in quanto dovrà sottoporsi ad un'operazione per il polso rotto. L'atleta non appariva in TV da quando ha deciso di lasciare il Robert Stone Brand a NXT e da tempo si parlava di un suo possibile approdo a Raw o SmackDown, fin dai tempi di Paul Heyman (suo stimatore) nel ruolo di Executive Producer.