Drew McIntyre vs Tyson Fury in WWE torna d'attualità: ecco cosa potrebbe succedere



by   |  LETTURE 1498

Drew McIntyre vs Tyson Fury in WWE torna d'attualità: ecco cosa potrebbe succedere

Si è parlato molto in passato di un possibile scontro tra Drew McIntyre, Superstar di Raw e a lungo WWE Champion nel corso di quest'anno, e Tyson Fury, non solo leggenda vivente del pugilato ma anche atleta già visto sui ring della WWE in occasione del suo breve feud con Braun Strowman esattamente un anno fa. I due, entrambi britannici, si sono spesso punzecchiati sui social suggerendo una possibile resa dei conti sul ring. E tutto questo potrebbe ancora verificarsi, anche se ci sono dei nodi da sciogliere.

Ne ha espressamente parlato Dave Meltzer, che sulla sua 'Wrestling Observer Newsletter' ha sottolineato come la WWE sia tutt'ora entusiasta della prospettiva che lo scozzese e l'inglese si trovino faccia a faccia l'uno contro l'altro, ma ora tutto dipende da Tyson Fury. Quest'ultimo, infatti, non avrebbe ancora messo a disposizione una data per il grande incontro.

La sensazione generale era che il match "tutto britannico" potesse avvenire proprio in Europa, dove però inevitabilmente la WWE non si è recata quest'anno a causa dell'emergenza sanitaria che ha colpito tutto il mondo. Stesso problema per l'Arabia Saudita, terreno che già ha vissuto il debutto di Tyson Fury da Superstar della WWE nel 2019. Ma che a sua volta non ha potuto ospitare gli atleti di Stamford nel corso di questi mesi.

Drew McIntyre e Tyson Fury: le scaramucce a distanza

L'idea di una sfida tra i due era nata poco dopo WrestleMania 36 e la conquista del titolo di WWE Champion. In quella circostanza Tyson Fury parlò chiaro in una diretta Instagram: "Congratulazioni a Drew, ho sentito che ha fatto il mio nome, ma non vuole assaggiare il mio destro perchè le sue gambe potrebbero cedere, così come successo con il povero Braun Strowman. Drew ha un bel corpo, sicuramente più in forma del mio, ma voglio comunque affrontarlo".

Fu poi proprio l'allora campione WWE a rilanciare il tutto, dando appuntamento al rivale in Europa: "Tyson Fury è un uomo intelligente, arriva subito al punto. La WWE è una compagnia globale che arriva in ben 800 milioni di case nel mondo, in 180 paesi diversi, con differenti lingue ed ha oltre un miliardi di followers sui social media. Quindi quanto ci vorrebbe a vedere una grande battaglia tra me e lui in una 'Battle of Britain' un giorno? Organizzate un pay-per-view in UK? Ed è fatta. Non aspetto altro", fu infatti il proclama di Drew McIntyre al 'Gorilla Position Podcast'. E ora il tutto sembra pronto a tramutarsi in realtà.