Perchè la WWE non ha incluso NXT nelle Survivor Series anche quest'anno?



by   |  LETTURE 1233

Perchè la WWE non ha incluso NXT nelle Survivor Series anche quest'anno?

A quanto pare, nonostante lo scorso anno il ppv delle Survivor Series fosse stato abbondantemente mandato in onda con il pesante supporto di NXT e degli atleti del roster giallo della WWE, quest'anno del terzo roster della compagnia dei McMahon sembrerebbe non esserci traccia nel famoso ppv di Novembre, con l'inclusione di tutti e tre i brand della compagnia, che non sarebbe quindi stata presa in esame, con i soli Raw e Smackdown che si daranno battaglia per prevalere sull'altro roster.

A quanto pare, dietro la scelta di escludere completamente NXT dal Big Four autunnale, ci sarebbe nientemeno che il Chairman della compagnia, Vince McMahon, il quale dopo un anno di punta per NXT, dove il roster giallo ha addirittura vinto quasi tutti i match in cui era coinvolto nel ppv dello scorso anno, contro i big del main roster, sembrerebbe voler adesso rinnegare il roster delle giovani promesse guidato da Triple H.

Vince McMahon starebbe veramente rinnegando NXT?

Dopo l'inizio della guerra dei ratings con la AEW ed il suo Dynamite, con la compagnia dei Khan che sta letteralmente asfaltando la WWE ed NXT a suon di numeri, sembrerebbe che Vince McMahon abbia già gettato la spugna col prodotto del suo vivaio dal CWC di Orlando, con alcuni siti del settore che hanno infatti riportato come la scelta di non includere NXT nelle Series sia stata presa proprio dal Chairman.

Come riportato nelle ultime ore dal sempre presente Dave Meltzer del Wrestling Observer, infatti:

"Vi dirò che Vince vuole davvero rinnegare l'intero brand (NXT ndr) perchè stanno subendo una sconfitta dopo l'altra" .

A quanto pare, nonostante per oltre un anno la WWE abbia puntato parecchio sul roster giallo, rimandando sui suoi ring anche gente del calibro di Kevin Owens, Charlotte Flair, Bayley e Shasha Banks e addirittura Finn Balor, diventato poi NXT Champion, la guerra di ascolti con la AEW sarebbe persa in partenza, con la compagnia dei Khan e di Cody e gli Young Bucks che batterebbe sistematicamente la WWE ogni settimana e con il Chairman della compagnia che starebbe quindi cercando di prendere le distanze il più possibile da NXT, per lo meno non includendolo nelle cose molto importanti, come i ppv del main roster.