WWE, Sasha Banks ha battuto Bayley ad Hell in a Cell per il titolo di Smackdown?



by   |  LETTURE 2504

WWE, Sasha Banks ha battuto Bayley ad Hell in a Cell per il titolo di Smackdown?

Come abbiamo potuto vedere nelle ultime settimane, con gli ultimi episodi di Friday Night Smackdown che sono stati incentrati in larga parte sul feud tra le due ex amiche, Sasha Banks e Bayley hanno avuto il loro scontro finale questa notte, ad Hell in a Cell, dove le due ormai ex migliori amiche di Smackdown se la sono vista faccia a faccia nella gabbia infernale dell'Hell in a Cell, nel tanto atteso scontro titolato, che Sasha cercava ormai da settimane e che Bayley non voleva concederle, rifiutandosi di firmare il contratto per il match.

Dopo una contesa brutale, ad avere la meglio è stata però Sasha Banks, che è riuscita così a sconfiggere la campionessa in carica, diventando a sua volta Smackdown Women's Champion, per la contentezza dei fan del WWE Universe, che attendevano una vittoria della Boss della WWE ormai da tempo.

Sasha Banks esce col bottino da Hell in a Cell

Dopo averne viste e subite di tutti i colori, Sasha Banks è riuscita nell'impresa di levare il titolo alla campionessa in carica, che deteneva la cintura dello show blu ormai da mesi, con il maestoso regno dell'ex "abbracciatutti" che ha visto addirittura l'atleta compiere un turn heel, che ne ha modificato notevolemente il personaggio e le caratteristiche principali, con Sasha Banks che è stata anche vittima di diversi attacchi da parte della sua ex migliore amica, prima che sia riuscita a vendicarsi levandole il titolo proprio stanotte.
Dopo aver rischiato di subire una gomitata dalla terza corda con l'aiuto di una sedia, con Sasha Banks sdraiata su una scala, la Boss ha pensato bene di rubare la finisher all'ex amica, lanciandola con un Bayley to Belly sulla scala, che le ha quasi regalato il titolo.

La cintura, arriverà invece dopo aver fatto cedere la campionessa in carica con un Bank Statement, con Bayley costretta contro una sedia d'acciaio, che ha così regalato il clamoroso cambio di titolo che i fan del WWE Universe attendevano da tempo.