WWE, svelati piani mai riusciti di Brock Lesnar contro un wrestler WWE



by   |  LETTURE 10165

WWE, svelati piani mai riusciti di Brock Lesnar contro un wrestler WWE

Qualche mese fa la WWe ha rimosso il merchandising sul sito ufficiale di una delle più grandi superstar degli ultimi anni, ovvero The Beast Incarnate Brock Lesnar. Poco dopo la federazione ha rivelato che il contratto di Lesnar era scaduto e che la società ha deciso di non rinnovarlo.

Dopo WrestleMania 36 la WWE ha deciso di rompere i legami con il wrestler che ancora oggi risulta senza contratto.

Ecco alcuni piani passati della WWE per Brock Lesnar

I colleghi di Fightful Select hanno svelato che la WWE aveva grandi progetti per Brock Lesnar e tutti sognavano un grande match contro Lars Sullivan.

Il debutto di The Freak non è andato come previsto a causa dell'attacco di ansia che bloccò il wrestler. Nel 2019 Lars Sullivan doveva debuttare a Raw ma questa cosa bloccò tutto ed il wrestler entrò in scena a SmackDown qualche mese dopo quando attaccò sorprendendo tutti Kurt Angle.

Poi Sullivan fu coinvolto in una storyline con i Lucha House Party e subito subì un infortunio al ginocchio che lo ha tenuto lontano dal ring per diversi mesi. Dopo diverso tempo nell'ultimo episodio di Friday Night Smackdown, nel primo giorno del WWE Draft, Lars Sullivan attaccò The Miz, Jeff Hardy e Matt Riddle.

Quel che è certo è che il WWE Universe avrebbe sicuramente gradito un incontro tra Lars Sullivan e The Beast Incarnate. Non vediamo Brock Lesnar sui ring WWE da mesi ed in particolare da WrestleMania 36 quando fu sconfitto in pochi minuti e perse il titolo di WWE Champion contro lo Scottish Psychopath Drew McIntyre.

Nel corso degli ultimi mesi si è parlato molto del futuro di Brock Lesnar e dopo l'uscita di scena dal ring della WWE, sembrerebbe che l'ex WWE Champion ed ex Universal Champion, potrebbe a breve tornare sugli ottagoni della UFC per tornare a ricoprire uno dei ruoli più importanti della compagnia di Dana White.

A rivelare questa notizia è stato il noto collega del Wrestling Observer Dave Meltzer che ha chiarito che il rientro di Lesnar in UFC sarebbe una delle priorità della compagnia.