La WWE sembra aver trovato il suo nuovo Brock Lesnar?



by   |  LETTURE 21177

La WWE sembra aver trovato il suo nuovo Brock Lesnar?

Uno dei volti più importanti della storia recente della WWE è l'ex Universal Champion e WWE Champion, Brock Lesnar, da poco uscito definitivamente dai teleschermi della compagnia, per non aver rinnovato con i McMahon il suo contratto, da poco scaduto.

Come visto negli ultimi anni, la figura di Lesnar è stata utilizzata dalla WWE come attrazione speciale quasi esclusiva dei Big Four della compagnia o in pochi altri ppv e puntate speciali di Monday Night Raw o Smackdown, con The Beast che è stato di fatto uno dei wrestler più pagati della storia della federazione di Stamford rispetto alle pochissime apparizioni svolte sui ring.
Ma adesso che Brock Lesnar non lavora più per la WWE, chi sarà la nuova attrazione speciale della compagnia?

La WWE ha trovato già il sostituto di Brock Lesnar?

Secondo quanto rivelato da Dave Meltzer del Wrestling Observer, la dirigenza della federazione di Stamford, avrebbe già trovato uno stratagemma alla grande assenza di Lesnar, che per molto tempo era stato utilizzato dalla compagnia anche come "salva-ratings", grazie all'impressionante mole di telespettatori portati dall'ex WWE Champion a seguire gli show settimanali e a comprare i ppv della compagnia con una sua semplice apparizione.
Come riportato dalle parole di Meltzer, infatti, Vince McMahon sarebbe deciso nel proporre Roman Reigns come nuovo "carro armato" indistruttibile della compagnia, ruolo che fino a poco fa svolgeva The Beast.
Secondo il pensiero del giornalista in merito al match di Clash of Champions tra l'Universal Champion ed il cugino Jey infatti:

"I due probabilmente avranno un grande match, visto che Uso è molto talentuoso ma non ha mai avuto una vera occasione per dimostrarlo in singolo, ma la gimmick di Reigns sembra che avrà delle vittorie molto veloci che lo porteranno ad essere in una posizione simile a quella di Lesnar, come big star della compagnia, ma con Reigns che sarà molto più presente e con un costo decisamente inferiore rispetto alle apparizioni realmente effettuate" .

Nonostante le differenze atletiche, estetiche, fisiche e di personaggio siano evidenti, la WWE sta comunque puntando parecchio su Roman Reigns, come non ha mai fatto sin dal suo ultimo turn face, con l'affiancamento a Paul Heyman che è stata la ciliegina sulla torta, che ha portato anche i promo del Big Dog ad un altro livello, così da farlo diventare veramente il protagonista assoluto della compagnia numero uno al mondo.