La WWE semina alcuni indizi sulla possibile sconfitta titolata di Drew McIntyre?



by   |  LETTURE 6028

La WWE semina alcuni indizi sulla possibile sconfitta titolata di Drew McIntyre?

Dopo la grandissima vittoria avuta nei confronti della Bestia della WWE, Brock Lesnar, in quel di Orlando a Wrestlemania 36, dove Drew McIntyre è riuscito finalmente dopo svariati anni di carriera con la WWE e non solo, a raggiungere la vetta più alta di tutto il suo percorso da pro-wrestler, sembra che il regno dello scozzese dei McMahon potrebbe avere i giorni contati.

Secondo alcuni importanti indizi riportati dal solito Dave Meltzer del Wrestling Observer, fonte abbastanza autorevole del mondo del pro-wrestling, seppur con qualche incertezza emersa in passato, la WWE starebbe pensando ad un nuovo campione da incoronare in quel di Clash of Champions o poco dopo.

L'Ambulance Match di Clash of Champios diventerà un Triple Threat?

Secondo quanto rivelato dal noto giornalista ai microfoni di uno dei soliti aggiornamenti al microfono del Wrestling Observer Newsletter, la WWE starebbe facendo di tutto per arrivare all'edizione di Wrestlemania del prossimo anno con Randy Orton campione, per avere la tanto attesa resa dei conti tra la Vipera della compagnia e la Rated R Superstar.

Sempre secondo Meltzer, alcuni dettagli visti sui ring di Monday Night Raw, porterebbero a pensare che a vincere nel match con l'ambulanza di Clash of Champions sarà il Legend Killer, con il campione in carica che uscirà sconfitto o con magari l'intromissione di Keith Lee nel match, (che lo farà così diventare un triple threat), che coprirà le spalle al campione massimo, non facendolo perdere pulito.

Secondo Meltzer, la scelta della stipulazione speciale è stata appositamente presa dalla WWE per giustificare una possibile sconfitta dell'apparentemente invincibile scozzese dei ring di Raw.
Come riportato in una delle ultime newsletter da Meltzer, infatti:

"Alcuni segnali sono stati piazzati, tipo la sua sconfitta pulita (quella di Orton ndr) nel mezzo della costruzione del rematch e la sua sconfitta con Lee nell'ultimo ppv.

In aggiunta, c'è stato un gran parlare del già pianificato match Orton vs Edge di Wrestlemania, con la contesa del prossimo anno che dovrebbe appunto essere per il titolo" . Le strane sconfitte subite da Orton, secondo il giornalista dell'Observer sarebbe state "piazzate" in maniera strategica dalla federazione di Stamford, con una vittoria del titolo assoluto dello show rosso da parte del Legend Killer che sarebbe così ancor più sorprendente per i fan da casa che seguiranno il ppv del prossimo 27 Settembre.