Shawn Michaels: "Ecco ciò che mi disse The Undertaker dopo lo Screwjob di Montreal"



by   |  LETTURE 8047

Shawn Michaels: "Ecco ciò che mi disse The Undertaker dopo lo Screwjob di Montreal"

L'Hall of Famer della WWE Shawn Michaels è recentemente intervenuto nel corso della trasmissione Inside The Ropes ed è poi tornato sul controverso incidente avvenuto a Montreal nel 1997 quando poi Bret Hart lasciò e decise di andare in WCW.

HBK ha poi dichiarato che la notte dopo Survivor Series chiese di parlare con The Undertaker: Shawn voleva fare una chiacchierata con lui e assicurarsi che il Deadman non fosse arrabbiato o infastidito da ciò che era successo.

L'incontro tra Shawn Michaels e The Undertaker

Durante l'intervista Shawn Michaels ha iniziato: "Sono entrato e subito chiesi ad un tizio dov'era Taker, dissi dov'è Mark? Mi dissero che era a colloquio con Vince e io mi dissi: "Taker è lì da molto tempo, abbiamo personalità diverse ma sapevamo di essere due delle più grandi superstar della WWE, eravamo due pilastri e tutto in qualche modo era costruito intorno a noi.

Sapevo di dover parlare con lui dopo quello che era successo, i rapporti speravamo restavano ottimi. Ricordo di essermi avvicinato, lui mi guardò e disse: 'Va tutto bene, siamo a posto' Con l'addio di Bret Hart, il Deadman e Shawn Michaels sono diventati immediatamente le prime due stelle dea compagnia, tutti dicevano che The Undertaker era nel backstage durante ciò che era successo a Montreal ed era tutt'altro che entusiasta di ciò che aveva visto.

Lo screwjob di Montreal non rimase indigesto solo a The Undertaker, ma diversi wrestler della compagnia rimasero scontenti di ciò che era accaduto, tanti infastiditi particolarmente. Circa 13 anni dopo Shawn Michaels e Bret Hart hanno avuto un lungo dibattito a Monday Night Raw, dove milioni di spettatori hanno assistito a questa discussione e poco dopo Bret Hart ottenne la sua vendetta a WrestleMania 26 nei confronti di Vince McMahon.

Shawn Michaels è ormai un ex wrestler e recentemente anche The Undertaker ha annunciato l'addio al ring confermando questo triste annuncio nel corso del documentario della WWE: The Last Ride, documentario dove la federazione ripercorreva la carriera della leggenda.