WWE NXT: imprevisto cambio di titolo *SPOILER*



by   |  LETTURE 2957

WWE NXT: imprevisto cambio di titolo *SPOILER*

Durante l'ultima puntata di WWE NXT, andata in onda questa notte dalla Full Sail University di Winter Park, un titolo dello show giallo e nero ha cambiato possessore. Stiamo parlando degli NXT Tag Team Titles. Ad NXT TakeOver XXX i Breezango si erano aggiudicati una title shot per i titoli di coppia sconfiggendo altri due tag team, ovvero quello formato da Danny Burch ed Oney Lorcan e la Legado del Fantasma di Joaquin Wilde e Raul Mendoza.

Nell'ultimo episodio del terzo roster della WWE Tyler Breeze e Fandango se la sono dunque vista con l'Imperium, rappresentato da Fabian Aichner e Marcel Barthel. Grazie anche ad un errore finale degli ormai ex campioni, in cui Barthel ha finito per colpire per errore Aichner, i Breezango sono riusciti ad avere la meglio, sconfiggendoli per lo stupore di tutti e conquistando i titoli di coppia.

Ricordiamo che questo è il primo titolo per i due, sia in coppia che singolarmente. Breeze debuttò infatti ad NXT nel lontano 2012, mentre Fandango vinse nel 2011 la quarta stagione di NXT quando ancora questo era un talent show, ma entrambi non erano mai arrivati alla conquista di un titolo, fino ad ora.

Premio meritato dunque per due personaggi che hanno conquistato molti negli ultimi anni, ma non possiamo non essere almeno in parte tristi per la sconfitta del nostro Fabian Aichner.

La fine del sogno italiano in WWE?

In un momento in cui l'Italia sembra che si stia pian piano riavvicinando al Mondo del wrestling, Fabian Aichner aveva fatto sognare tutti gli italiani già solo per aver fatto il suo esordio in WWE, dato che non vedevamo un lottatore davvero nostro connazionale dai tempi del leggendario Bruno Sammartino.

Come se non bastasse, Aichner aveva conquistato una cintura (appunto i NXT Tag Team Titles) a 43 anni di distanza dal già citato Sammartino. Questa notte però qualcosa è andato storto e, anche a causa di un errore di comunicazione tra i due membri dell'Imperium, i titoli sono passati nelle mani dei Breezango.

Speriamo che comunque questo non rappresenti una battuta d'arresto completa per il nostro connazionale e che riesca a tornare al top, nonostante la batosta presa.