Da "pupillo" di Seth Rollins a sospeso dalla WWE: ecco il grave motivo



by   |  LETTURE 13407

Da "pupillo" di Seth Rollins a sospeso dalla WWE: ecco il grave motivo

Arrivato in primavera a Raw da inesperto componente del roster di NXT, il wrestler Austin Theory negli ultimi mesi stava arrivando ai vertici della WWE, spinto subito come membro importante dei discepoli di Seth Rollins. Erano in tanti a prefigurare un futuro brillante per il giovanissimo wrestler.

Che potrebbe però aver rovinato tutto. Secondo quanto riportato da Dave Meltzer del Wrestling Observer, la WWE ha sospeso a tempo indeterminato Austin Theory e sarebbe quindi questo il motivo per il quale non lo vediamo da diverse settimane sugli schermi.

Il motivo della sospensione WWE di Austin Theory

In WWE dal 2018, The Unproven One non appare in onda da oltre un mese: il suo ultimo incontro è stato disputato a Giugno in un episodio di WWE Main Event. Il motivo di questa sospensione appare però piuttosto grave: nelle ultime settimane ci sono state delle segnalazioni che hanno visto Austin Theory accusato di comportamento inappropriato e contro il movimento #Speakingout.

Speaking out è un movimento che dà particolare rilievo e prova a difendere le donne prima e dopo aver subito abusi sessuali. Al momento la WWE non ha ufficializzato nulla a riguardo, e apparentemente la situazione di Austin Theory è un vero mistero.

La WWE nutriva grandi speranze per questo wrestler, che durante il periodo che vedeva Paul Heyman come direttore esecutivo di Raw sembrava avere una forte spinta verso l'alto. Resta da capire ora il futuro di Austin e se il wrestler tornerà a breve o no all'interno del roster delle Superstar attive in WWE.

Recentemente il redattore di SportsKeeda Tom Colohue ha rivelato che nel backstage tanti atleti adorano il wrestler della Georgia. Ecco alcune sue parole a riguardo: "Abbiamo chiamato Austin Theory fortunato, ma la realtà è che lui ha colto tutte le opportunità a disposizione, e nel backstage le persone adorano questo ragazzo.

Non c'è solo Zelina Vega a cantare le sue lodi, ma anche Triple H e lo stesso Paul Heyman si aspettano grandi cose da lui" Dopo l'addio di Heyman da dirigente di Raw la situazione era cambiata e queste ultime news potrebbero solo rovinare la carriera del giovanissimo atleta.