Randy Orton: "Ecco come è cambiata la mia prospettiva in WWE negli anni"



by   |  LETTURE 1424

Randy Orton: "Ecco come è cambiata la mia prospettiva in WWE negli anni"

Uno dei volti di punta di Monday Night Raw degli ultimi mesi, risponde al nome di Randy Orton, l'ormai famosissimo Legend Killer che ha messo fuori combattimento diversi leggendari atleti, nella sua ormai lunga faida contro il canadese Hall of Famer della WWE, Edge.

Dopo essere tornato a vestire i pani dell'assassino di leggende, Randy Orton sembra aver ritrovato uno smalto sul ring e soprattutto al microfono che molti fan non vedevano nè sentivano più da anni, con il talento di terza generazione nel mondo del wrestling che adesso è addirittura andato a sfidare il campione assoluto dello show rosso, Drew McIntyre, in un match titolato per il prossimo Big Four della compagnia: Summerslam.

Randy Orton racconta com'è cambiato il suo modo di fare i promo in WWE negli ultimi anni

Intervistato recentemente dalla famosa testata dello Sports Illustrated, Randy Orton è andato a rivelare alcuni importanti cambiamenti che lo stesso ex pluri-campione WWE avrebbe apportato al suo modo di fare i promo sui ring della federazione, con The Viper che ha infatti affermato:

"Ho cambiato moltissime cose.

Nel 2009, ero in una faida con Triple H ed ero all'inizio della mia carriera come 'Legend Killer', ma già lo sentivo mio. La mia risposta a qualsiasi cosa è sempre stata avere degli sguardi molto intensi sul mio volto.

Digrignando i denti e la mandibola e facendo quegli sguardi. Lo scorso anno, invece, ho fatto dei promo veramente differenti.
Fare un promo agli inizi della mia carriera era qualcosa con cui mi potevo avvicinare al mio avversario, per poi avere la possibilità di ucciderlo sul ring.

Fortunatamente ne sono uscito abbastanza presto da quelle dinamiche, ma i promo, quelli sono tutta un'altra storia. Guardo avanti e cerco di concentrarmi sempre il più attentamente possibile sui miei promo. C'erano un sacco di dettagli che mi sfuggivano durante gli inizi della mia carriera e non voglio più farmi sfuggire nulla" .

A quanto pare, dietro al grandissimo lavoro svolto del nuovo sfidante al WWE Championship, Randy Orton, ci sarebbe un altrettanto grande lavoro di precisione e attenzione, con Orton che è ormai navigato da anni di esperienza in WWE, con i più grandi wrestler della storia della federazione che hanno lavorato con lui per anni interi e che hanno insegnato un sacco di cose al figlio di Bob Orton.