Charlotte Flair lontana dalla WWE: a quando il suo ritorno?



by   |  LETTURE 1624

Charlotte Flair lontana dalla WWE: a quando il suo ritorno?

Dopo un periodo come campionessa femminile di NXT, Charlotte Flair ha deciso di prendersi un periodo di pausa dalla WWE, con la federazione dei McMahon che ha perso una delle sue maggiori attrazioni per il periodo estivo, visto che è in dubbio anche la sua partecipazione a SummerSlam.

The Queen è assente dagli show televisivi dalla puntata di Raw del 22 giugno, quando è stata attaccata nel backstage da Nia Jax; la WWE ha poi confermato sul proprio sito ufficiale (secondo la storyline) che l'ex campionessa femminile ha sostenuto un infortunio alla clavicola e che sarebbe stata assente per un periodo di tempo indefinito.

Successivamente la stessa Charlotte ha spiegato su Twitter i veri motivi di questa sua pausa, affermando di doversi sottoporre ad un intervento chirurgico. Alex McCarthy di talkSPORT ha rivelato che Charlotte Flair ha sostenuto con successo l'operazione nella giornata di sabato 25 luglio ed ha parlato dei possibili tempi di recupero.

Charlotte Flair ed il ritorno in WWE: sarà in tempo per SummerSlam?

La stessa fonte ha affermato che l'11 volte campionessa femminile sta attualmente recuperando dall'intervento chirurgico e che con tutta probabilità non prenderà parte al Biggest Party of the Summer.

La WWE sperava di riavere Charlotte in tempo per SummerSlam, ma pare che The Queen non riuscirà a recuperare pienamente per quella data. Ci sono state diverse discussioni sul periodo di stop di Charlotte, ma è stata lei stessa a chiarire il vero motivo della sua assenza prolungata: essa è dovuta ad un'operazione ad un impianto al seno, con il silicone che le avrebbe provocato più volte dei gravi problemi di salute negli ultimi anni.

Charlotte Flair ha così deciso di risolvere il problema una volta per tutte, rinunciando a partecipare agli show della WWE per qualche settimana. Si pensa che la pausa di Charlotte si potrebbe prolungare più del previsto anche per via di alcuni progetti extra-WWE, come il suo primo reality show ed un altro spettacolo con una importante rete degli USA.