WWE: il controverso match di Jeff Hardy e Sheamus è tutt'altro che sicuro



by   |  LETTURE 1801

WWE: il controverso match di Jeff Hardy e Sheamus è tutt'altro che sicuro

C'è uno dei match che dovrebbero costituire la card di Extreme Rules che è ancora tutt'altro che certo. E dietro ci sarebbero le ragioni nientemeno che di uno dei due protagonisti.

Stiamo parlando di Jeff Hardy vs Sheamus, di cui si è parlato come di due protagonisti del prossimo ppv che avrà luogo il 19 luglio. Nel corso dell'ultima puntata di SmackDown, infatti, The Miz ha sollevato l'idea che il Celtic Warrior potesse affrontare il suo rivale in un Bar Fight e Jeff Hardy ha sostanzialmente accettato. Nel frattempo però la WWE non ha aggiunto il match alla card ufficiale dell'evento, e il motivo sarebbe proprio Sheamus.

Secondo quanto scoperto da Steve Carrier di 'Ringside News', infatti, la WWE sta "aspettando Sheamus" prima di rendere ufficiale l'incontro, come a sottolineare che l'irlandese ancora non ha approvato i programmi della compagnia:
 


Sheamus e i problemi della faida in WWE con Jeff Hardy

Sheamus, che da anni interpreta un personaggio spietato ai limiti del bullo, è infatti notoriamente una persona che nella vita di ogni giorno ha un cuore d'oro, e la sensazione è che non voglia essere associato a una contesa che metta in risalto i problemi reali del suo avversario.

Del resto lo stesso Sheamus si è recentemente lamentato della cosa. "Molte persone mi hanno manifestato tutto il loro odio. La gente spesso non capisce che alla fine siamo personaggi. Il mio lavoro è quello di essere il personaggio più odiato di sempre. Io prospero in quella situazione - ha infatti spiegato al podcast 'After the Bell' -. Il contesto attuale mi sta offrendo una grande opportunità per approfondire questo aspetto".

"Quando sono tornato in WWE avevo due obiettivi: ritrovare il 100% della forma fisica, anche attraverso una dieta ferrea, e risolvere le mie lacune nei promo. Negli ultimi due mesi, sento di essere in un mondo completamente diverso. Mi sto godendo le cose con Jeff, visto che ha dato al mio personaggio l’opportunità di giocare molto con le parole. Mi piace davvero, basta guardare le reazioni dei fan, soprattutto sui social. Più la gente mi odia e più mi diverto ad attaccare Jeff", aveva spiegato ancora l'ex componente dei The Bar.