Dopo il titolo degli Stati Uniti la WWE cambierà altre cinture?



by   |  LETTURE 1446

Dopo il titolo degli Stati Uniti la WWE cambierà altre cinture?

Una delle sorprese dell'ultima puntata di Monday Night Raw andata in onda solo due giorni fa, è stata la presentazione da parte di MVP della presunta nuova cintura di campione degli Stati Uniti della WWE, anche se al momento non sarebbe ancora il nuovo titolo ufficiale.

Quello che rimane attualmente ufficiale ed utilizzato on-screen dal campione in carica, Apollo Crews, è lo storico titolo a stelle e strisce portato sui ring di Raw e Smackdown ormai da diversi decenni, con il suo predecessore che arriva direttamente dai ring della WCW, più di 20 anni fa.

La WWE ha previsto nuovi cambi di look per le sue cinture?

Secondo quanto riferito dal famoso fabbro "BeltfanDan", pseudonimo del famoso account Twitter del creatore di quasi tutte le ultime cinture dei campionati della WWE, la federazione dei McMahon avrebbe già commissionato svariati altri lavori al ragazzo, compresa una cintura di NXT, del quale però Dan non ha voluto fare menzione.
Come seconda rivelazione clamorosa, il creatore delle cinture della federazione di Stamford ha anche confermato ai fan del WWE Universe come sarebbero pronte sin da prima di Wrestlemania 35 altre due nuove cinture per i campioni tag team di Smackdown, anche se la dirigenza della WWE non ha ancora avuto modo o probabilmente voglia di portarle on-screen, nè si sa se lo farà a breve.
La federazione, avrebbe richiesto inoltre a Dan, di rifare una nuova versione più "estesa" del titolo assoluto di NXT, che sarebbe identica a quella attuale, solamente più grande ed il ragazzo ci starebbe lavorando già da qualche mese.
Chissà che la cintura non serva a Keith Lee, che a breve dovrà vedersela in un match Champion vs Champion con Adam Cole, con il vincitore che si porterà via entrambi i titoli maschili della federazione? A quanto pare, inoltre, la cintura di campione degli Stati Uniti della WWE presentata a Raw solo lunedì scorso, sarebbe rimasta pronta nell'officina di Dan da circa un anno, come dimostrato dallo stesso fabbro in un tweet postato sul famoso social.