The Miz: "Ecco il motivo per cui continuo a lottare in WWE"



by   |  LETTURE 2169

The Miz: "Ecco il motivo per cui continuo a lottare in WWE"

Attraverso i microfoni di Busted Open Radio, il wrestler della WWE The Miz ha parlato inizialmente del suo nuovo spettacolo su Usa Network, ma non solo. Il wrestler ha trattato anche della sua carriera nella federazione di Vince McMahon e dei suoi grandi obiettivi che ha ancora da lottatore.

The Miz è il protagonista dello show di Usa Network 'Cannonball' Ecco le sue dichiarazioni: "Cannonball è la competizione di sport acquatici più grande e più selvaggia delle reti Usa.

Inizialmente hanno fatto un'anteprima su NBC per tastare la gente e vedere se questa cosa poteva piacere alle persone, ci sono state tantissime recensioni positive e questa non è una cosa che accade spesso quando si tratta dei nuovi spettacoli.

Cannonball è uno spettacolo che puoi guardare con tutta la tua famiglia, sederti e sfuggire alla realtà che ti trovi davanti in questo momento nella tua vita. Sono quelle cose che possono farti sorridere"

The Miz e le ultime sulla WWE

Nel corso dell'intervista, a The Miz è stato chiesto cosa lo motivava a restare in WWE. A riguardo The Awesome One ha dichiarato: "Spesso ricevo questa domanda dalle persone.

In realtà io ho sempre voluto ogni cosa, diciamo che quando non sono campione WWE, il mio obiettivo è essere campione WWE. Quando noto che non sono su un poster di SmackDown o in qualsiasi PPV, questa cosa mi fa infuriare.

Anche se sono ai margini di un evento e non sono il protagonista mi arrabbio. Questo mi motiva a essere il miglior wrestler della WWE, onestamente mi sento come se non fossi tale in questo momento. Ho sempre dovuto lavorare molto duramente per diventare quel ragazzo, per essere quel ragazzo.

A volte mi chiedo cosa serve per dimostrare a tutti che sono il migliore. Voglio che le persone paghino per vedere il sottoscritto, mi chiedo sempre cosa serve per arrivare a quel livello, ma so che è come essere su un ottovolante.

A volte già sei in alto in federazione ed in altre occasioni invece devi aspettare ed aspettare soltanto. Certo, a me non piace aspettare e voglio fare tutto il possibile affinché il pubblico abbia esattamente quello che merita. Credo che oltre a essere un wrestler sono un intrattenitore ed un artista"