WWE, Kevin Owens: "Ecco come ho perso un parente per colpa del virus"



by   |  LETTURE 1337

WWE, Kevin Owens: "Ecco come ho perso un parente per colpa del virus"

Dopo diversi giorni di assenza volontaria dai teleschermi della WWE, Kevin Owens è riapparso a sorpresa con un video sul suo account Twitter, al quale ha lasciato un messaggio per i suoi fan, raccontando un momento abbastanza brutto della sua vita recente, dopo la perdita di un parente per colpa del virus che sta mettendo in ginocchio il mondo intero, con lui e tutta la sua famiglia che hanno sofferto molto per tale perdita.

L'atleta canadese della WWE, avrebbe infatti deciso di abbandonare momentaneamente i ring della federazione proprio dopo aver saputo della morte del nonno della moglie, deceduto per colpa del famoso virus della pandemia, che già aveva mietuto migliaia di vittime negli USA.
Nel video, Owens racconta come sia stato devastante per tutta la sua famiglia andare incontro ad una cosa del genere e proprio la morte del nonno della moglie, ha fatto scattare in lui la voglia di rimanere a casa, non rischiando nulla nè lui in prima persona nelle registrazioni dei tapings, nè la sua famiglia di riflesso.

Kevin Owens spiega la sua decisione di rimanere a casa dagli impegni WWE

I funerali del nonno della moglie, sono stati celebrati su Zoom, in una situazione assolutamente surreale, riporta lo stesso Owens, in un contesto veramente orribile, come ce ne sono stati migliaia in tutti gli USA o nel mondo.
Con questo video, Kevin Owens ha voluto anche fare da monito a chi non vorrebbe utilizzare le mascherine o a chi sta prendendo sottogamba il problema, cercando di sensibilizzare le persone che avrebbero visto il video, a mantenere le distanze di sicurezza e a proteggersi sempre.
La distanza sociale e l'indossare una mascherina, infatti, come riportato dal canadese della WWE, a noi non costano un sacrificio chissà quanto grande, ma ovviamente possono salvare delle vite, quindi come concluso da Owens, bisogna sempre andare in giro protetti, cercando di non peggiorare una situazione già devastante per molti.

Il video rilasciato da Kevin Owens dura poco più di due minuti ed è una vera e propria chiacchierata a cuore aperto con i fan, che potete vedere postata di seguito, dal proprio account Twitter.