WWE Backstage verso la cancellazione: di nuovo finita tra CM Punk e la WWE?



by   |  LETTURE 1942

WWE Backstage verso la cancellazione: di nuovo finita tra CM Punk e la WWE?

WWE Backstage esce dai palinsesti della Fox in America, per ora solo temporaneamente ma senza che sia davvero chiaro il destino della trasmissione, il talk show trasmesso su FS1 che tocca tutti i temi del main roster (e non solo) con la conduzione di Renee Young e la partecipazione di diversi ospiti di grande prestigio a rotazione. Uno dei quali, come noto, è CM Punk che in questo modo smetterebbe di occuparsi di WWE, anche solo saltuariamente.

A inquadrare la situazione è stato John Ourand, giornalista dello 'Sports Business Journal' che tramite Twitter ha rimarcato come FS1 stia "ridimensionando la sua produzione a proposito di boxe e WWE. Questo riguarderebbe anche WWE Backstage, che "non sarà più prodotto settimanalmente" generando "perdite di lavoro a manciate":
 


Difficile al momento capire se questo corrisponda a una definitiva cancellazione dello show, ma della vicenda si è occupato anche un sito molto autorevole e che si occupa più nello specifico del settore wrestling, vale a dire 'PWInsider'. Quest'ultimo ha spiegato che la Fox avrebbe organizzato una riunione con tutti coloro che lavorano a WWE Backstage, spiegando che la trasmissione "è finita per quanto riguarda il format che ha sempre avuto, almeno per il momento".

Cancellazione WWE Backstage: quali sarebbero le conseguenze

Renee Young da sempre sognava di condurre un talk show a tema wrestling, come già fatto per un breve periodo nell'acclamatissimo Talking Smack. Gli ascolti di WWE Backstage sono però rimasti quasi sempre al di sotto delle aspettative della Fox, e anche le difficoltà oggettive nell'organizzare un talk show con l'attuale emergenza sanitaria ha giocato a svantaggio di WWE Backstage.

Peraltro la cancellazione dello show rischia di allontanare nuovamente CM Punk dalla WWE, dato che lo Straight Edge di Chicago pur non essendo mai stato realmente vicino a un ritorno sul ring ha avuto modo in questi mesi di dire la sua su varie vicende della compagnia di Stamford. E le sue opinioni hanno quasi sempre generato interessantissimi dibattiti.