WWE, ennesimo e rocambolesco cambio di titolo durante Monday Night Raw *SPOILER*



by   |  LETTURE 2808

WWE, ennesimo e rocambolesco cambio di titolo durante Monday Night Raw *SPOILER*

Ancora una volta, il circo mediatico creato attorno al titolo 24/7 della WWE ha fatto il suo corso, anche durante l'ultimo episodio andato in onda nella nottata di Monday Night Raw, con R-Truth che si è visto strappare ancora una volta la sua amata "bambina" e che probabilmente cercherà immediatamente di andare a riconquistare, il prima possibile.

Ma partiamo dai fatti. Già alla vigilia dell'ultima puntata di Raw, era stato annunciato come R-Truth dovesse difendere il suo 24/7 Championship dall'attacco di Akira Tozawa, in un contesto che vedeva ben altri tre titoli essere messi in palio, ovvero quello delle campionesse femminili tag team, quello dei tag team maschili di Raw e quello di campionessa femminile in singolo di Asuka, con i campioni che hanno dovuto rispettivamente vedersela con le IIconics, i Viking Raiders e Charlotte Flair.

Bobby Lashley costa il titolo 24/7 ad R-Truth

Durante il segmento che vedeva protagonisti il giapponese Tozawa ed il campione 24/7 R-Truth, ovviamente a rompere le uova nel paniere del campione è arrivato Bobby Lashley, che dopo aver perso la settimana scorsa il suo match in coppia con MVP contro la coppia formata da Drew McIntyre ed R-Truth, ha pensato bene di vendicarsi del lottatore di Atlanta, andandolo ad attaccare in maniera viscida e scorretta.
Tale attacco è così costato il match ad R-Truth, che non ha potuto far altro che essere schienato dopo aver subito una Full Nelson da parte di Lashley, che ha di fatto lasciato al tappeto Truth.

Akira Tozawa, che nel mentre si era nascosto sotto al ring come un ninja, dopo l'uscita di scena di Lashley è tornato sul ring, andando a schienare l'ormai ex campione e facendosi incoronare per la seconda volta nella sua carriera WWE 24/7 Champion.
L'attacco di Bobby Lashley ai danni di R-Truth, potrebbe essere l'inizio di un feud per l'assistito di MVP, che potrebbe così essere "parcheggiato" dalla WWE in una storyline secondaria, mentre Drew McIntyre se la vede con Dolph Ziggler ad Extreme Rules.

E' molto probabile, infatti, che la storia tra McIntyre e Lashley non sia completamente terminata, con The All Mighty che potrebbe presto tornare ala carica per una nuova occasione titolata contro lo scozzese della WWE.