Ancora voci pericolose sulla WWE: anche Matt Riddle accusato di stupro



by   |  LETTURE 4007

Ancora voci pericolose sulla WWE: anche Matt Riddle accusato di stupro

Nelle ultime 24 ore è iniziato un pericolosissimo turbinio di voci, che qualora fossero confermate avrebbero dell'incredibile e del clamoroso, con ben tre diversi wrestler, compresi due della WWE molto importanti nel panorama mondiale della disciplina, come David Starr, Jordan Devlin e ora Matt Riddle, che sarebbero accusati di aver fatto delle cose veramente gravi, su diverse donne.

A cominciare questa escalation di rivelazioni, sarebbe stato inizialmente una ex fidanzata del wrestler David Starr, che dopo diverso tempo dagli abusi subiti dal suo ex compagno avrebbe trovato il coraggio di ammettere cosa le sia capitato, con un'altra donna che ha fatto subito dopo eco alle parole della giovane, dicendo di essere stata abusata da Jordan Devlin, l'ex campione dei pesi leggeri della WWE, che secondo quanto affermato dalla ragazza avrebbe abusato di lei durante uno show di una compagnia indipendente, con il promoter della stessa che non le avrebbe creduto dopo una prima denuncia.
A quanto pare, nelle ultime ore una nuova donna che fa la wrestler in diverse compagnie indies, tale Candy Cartwright, avrebbe accusato il neo talento di Friday Night Smackdown, Matt Riddle, di averla aggredita sessualmente nel 2018.

Matt Riddle accusato di stupro da una sua ex collega

Secondo quanto riportato in diversi tweet dalla ragazza in questione, la vicenda sarebbe andata così:

"Sto postando questo perchè sono stata triste per così tanto tempo.

Non avevo realizzato che quello che aveva fatto a me non andasse bene. Lo realizzo adesso, leggendo le storie di quelle altre donne coraggiose e non posso avere paura, non più e devo dirlo.
Nel Maggio del 2018 guidavo insieme a Matt Riddle ed altri wrestler.

Durante il viaggio nel furgoncino, quando gli altri 3 wrestler si sono addormentati, Matt mi ha chiesto di 'saltare sul suo c**o' Quando ho rifiutato (anche se in precedenza eravamo stati insieme ed io ero incredibilmente a disagio in quel contesto) quando ho detto di no, lui mi ha presa per la gola, strozzandomi e dicendo 'e se lo facessi io per te?'

Sono finita per fargli del ses*o orale (pregando che qualcuno non si svegliasse) per via dei trascorsi con lui. E' stato incredibilmente umiliante. Non è mai stato ok mettere le mani su una donna, e non è ok nemmeno non ascoltare quando lei ti dice di no."

Matt Riddle ha sposato sua moglie Lisa nel 2011 e dal matrimonio con lei sono nate due gemelline ed un altro bambino. Ovviamente tutte queste accuse sono gravissime e qualora dovessero trovare un fondamento di verità sarebbero una vera e propria pietra tombale sulla carriera del talento della WWE, che si ritroverebbe così messo alla gogna mediatica, per uno degli atti più subdoli e meschini che un uomo possa fare.

Fino ad allora, ovviamente rimane la presunzione d'innocenza, ma è praticamente sicuro che la WWE o qualche altra autorità competente comincerà a fare delle indagini, per arrivare fino in fondo alla situazione, perchè in questo caso ci possono essere solo o uno stupratore o una bugiarda che cerca di infangare gratuitamente una persona innocente.