Booker T: "Vi dico cosa ne penso del match tra Edge e Randy Orton"



by   |  LETTURE 4194

Booker T: "Vi dico cosa ne penso del match tra Edge e Randy Orton"

Il ritorno in WWE di Edge è stato uno degli eventi più sorprendenti degli ultimi mesi. La superstar canadese aveva sempre sognato di ripresentarsi sul ring dopo un lunghissima assenza dagli schermi della WWE per un serio infortunio alla schiena.

Durante l’ultimo episodio del podcast ‘Hall of Fame’, Booker T ha analizzato il match tra lo stesso Edge e Randy Orton che andrà in scena a Backlash, presentato come ‘The Greatest Wrestling Match Ever’.

Booker T sul match tra Edge e Randy Orton

“Randy Orton è uno dei migliori, non ci sono dubbi su questo fatto. Sa cosa sta facendo. Poi c’è Edge, che è tornato dopo tanto tempo. Voleva lasciare questo business alle sue condizioni.

È come per The Undertaker. Vuole concludere la sua carriera in grande stile. Edge è un vero artista, ho lottato con lui a WrestleMania. Ricordo di essermi trovato benissimo, lavora ad un livello molto alto. Sarà davvero un incontro emozionante” – ha assicurato Booker T.

“Molto dipenderà da Edge, se sarà in grado di uscire là fuori ed esibirsi come è solito fare. Questo è il mio interrogativo. Ricordo un match tra Shawn Michaels e The Undertaker e WrestleMania a Houston, in Texas, in cui le due superstar più anziane della card hanno dato vita al miglior incontro in assoluto.

Vedremo qualcosa del genere? Abbiamo i due ragazzi giusti per tirar fuori qualcosa di speciale? La mia risposta è sì. Sarà il più grande incontro di wrestling di tutti i tempi? Questo non lo so, sto solo giocando” – ha aggiunto.

Intervistato dalla trasmissione ‘WWE Backstage’, lo stesso Edge aveva elogiato il talento di Randy Orton: “Quando si impegna in qualcosa non c’è nessuno superiore a lui. Sapevo che si sarebbe interessato subito a questa storia, ha lavorato al meglio.

Riesce a rendere tutto perfetto, a volte non se ne rende nemmeno conto di essere in grado di migliorare tutto il contesto che gli sta intorno”.