WWE NXT Cruiserweight Tournament: nuovo campione ed incredibile finale *SPOILER*



by   |  LETTURE 2456

WWE NXT Cruiserweight Tournament: nuovo campione ed incredibile finale *SPOILER*

Durante l'ultimo episodio di WWE NXT abbiamo assistito alla finale del torneo valido per il titolo dei pesi leggeri tra il favoritissimo El Hijo del Fantasma e l'underdog per eccellenza del torneo, ovvero Drake Maverick.

El Hijo del Fantasma ha esordito nello show proprio con questo torneo, passando abbastanza agiatamente la fase a gironi ed iniziando una rivalità con i rapitori mascherati che più volte si sono fatti vivi nei parcheggi.

Per Maverick invece la storia è stata molto diversa: ufficialmente licenziato dalla WWE, ha deciso di terminare il suo ultimo impegno con la compagnia, cioè proprio questo torneo. Praticamente vincere il titolo avrebbe dovuto essere la sua ultima possibilità per rimanere a Stamford.

LA FINALE DEL TORNEO

Il match tra i due è iniziato con una stretta di mano, ma Fantasma ha subito tentato di approfittarne con un RollUp. Il poco pubblico presente si è immediatamente schierato con l'ex General Manager di 205 Live, mentre il lottatore mascherato ha interpretato per l'occasione il ruolo da heel.

I due si sono dati battaglia abbastanza alla pari, nonostante Drake sia da sempre più un personaggio interessante che un atleta vero e proprio. Nel finale proprio Maverick stava però avendo la meglio, quando sono intervenuti i soliti uomini mascherati, per attaccare El Hijo del Fantasma.

Drake, per paura di una squalifica, ha assalito i rapitori fuori dal ring e li ha messi in fuga. Questo però gli è costato molto: appena tornato sul quadrato, il rivale lo ha colpito con un SuperKick ed ha chiuso con la Michinoku Driver, aggiudicandosi torneo e cintura.

Insomma, Fantasma è stato involontariamente aiutato dai suoi nemici, ma si è comportato da "cattivo" a tutti gli effetti. Dove porterà questa storyline? Dopo il match Maverick se n'è andato sconsolato, ma sulla rampa d'ingresso è stato raggiunto da niente di meno che il COO della Federazione, Triple H.

Hunter gli ha offerto un nuovo contratto e, con la gioia di tutti i presenti, il ragazzo lo ha firmato con le lacrime agli occhi. L'episodio si è concluso così, con un momento molto tenero tra l'ex TNA ed il Boss della Federazione di Stamford.