Triple H: "C'è un motivo preciso se The Undertaker continua a lottare"



by   |  LETTURE 15819

Triple H: "C'è un motivo preciso se The Undertaker continua a lottare"

Nel corso delle ultime settimane, si sono moltiplicate le voci relative ad un imminente ritiro di The Undertaker dal wrestling professionistico. Il ‘Deadman’ è stato uno dei protagonisti della 36ma edizione di WrestleMania al Performance Center di Orlando, in seguito alla quale ha ammesso che il momento di appendere gli stivali al chiodo è ormai sempre più vicino.

In una recente intervista a CBS Sports, Triple H ha spiegato perché Taker voglia prolungare il più possibile la sua carriera. “È una sorta di dipendenza. La folla, il brivido che ti dà, non c’è niente di simile.

Stare su quel ring e avere quelle emozioni in mano è qualcosa di incredibile. Può essere la miglior forma di intrattenimento se fatta nel modo giusto. Quale altro sport può portare 100.000 persone in uno stadio concentrandosi soltanto sul loro divertimento? Se vai al Super Bowl, ci si concentra sul gioco.

Nella nostra attività, è esattamente l’opposto. Quando sei davvero bravo e lo fai da molto tempo, la loro reazione è come il battito del tuo cuore. È la cosa più eccitante e inebriante che ci sia.

Abbandonare una sensazione simile è davvero complicato. Non mi piace dirlo perché sembra un’affermazione poco profonda, ma finisce per diventare tutto quello che sei” – ha dichiarato HHH.