La WWE posticipa ancora una volta un grosso feud per Summerslam



by   |  LETTURE 3179

La WWE posticipa ancora una volta un grosso feud per Summerslam

Durante la Road to Wrestlemania, sembrava che la WWE avesse preso una strada ben delineata per quanto riguarda la storyline che avrebbe visto protagonista la campionessa di Smackdown, Bayley. Secondo molte fonti, infatti, Bayley avrebbe dovuto affrontare la sua migliore amica Sasha Banks già allo Showcase of the Immortals, con le due che fanno coppia sui ring dello show blu ormai da diversi mesi e che avrebbero dovuto splittare, per poi far culminare la propria faida in quel di Wrestlemania.
A quanto pare, i piani iniziali di questo grande feud, sarebbero stati prima spostati a Summerslam e adesso a quanto pare, posticipati ancora una volta a dopo l'estate.

A dare la notizia che ovviamente risulta essere ancora un rumor, seppur abbastanza affidabile, è stato il noto sito d'oltreoceano Wrestle Talk, che in uno dei suoi ultimi aggiornamenti ha riportato:

"Ci è stato inoltre detto che una parte delle ragioni per cui è stato spostato ancora una volta il match tra Bayley e la Banks, è da ricercarsi nella location di Summerslam, che potrebbe essere spostata ancora una volta, non avendo stabilito ancora una sede"

In pratica i continui problemi legati alla pandemia, che hanno fatto cambiare tutti i piani della federazone già da prima di Wrestlemania, avrebbero impedito ai McMahon anche di fare piani a lungo termine per i propri lottatori.

La dirigenza WWE, infatti, vorrebbe tenere il feud tra Sasha e Bayley in un luogo dove il pubblico la farebbe da padrone, senza dover invece tenere il grande evento in un luogo vuoto, come il Performance Center di Orlando.
Inizialmente, Summerslam doveva poi essere mandata in onda dalla città di residenza di Sasha Banks, Boston, attuale domicilio dell'ex campionessa WWE, con la ragazza che doveva così prendere un grandissimo pop dalla folla nell'arena della città, entrando come babyface della compagnia in questa grande faida.