Triple H si commuove ricordando Shad Gaspard


by   |  LETTURE 4820
Triple H si commuove ricordando Shad Gaspard

Tutto il mondo del wrestling è rimasto scosso dalla tragica morte di Shad Gaspard, noto anche per i suoi trascorsi in WWE dove formava il tag team ‘Cryme Time’ insieme a JTG. Il cadavere dell’atleta newyorkese è stato rinvenuto nella notte tra il 19 e il 20 maggio scorso sulla spiaggia di Venice Beach, in California, dopo essere stato travolto da una forte corrente insieme al figlio di dieci anni (tratto in salvo dai soccorritori).

Raggiunto da TMZ, Triple H ha voluto ricordare Shad anticipando un possibile tributo a SmackDown: “Mercoledì sera a NXT abbiamo messo insieme qualcosa, sono sicuro che faremo dell’altro in vista di SmackDown.

Era un ragazzo eccezionale. Shad era una di quelle persone che tutti adoravano. Stephanie McMahon ed io lo avevamo incontrato circa sei mesi fa, eravamo alla FOX per un meeting e lui stava uscendo dalla hall proprio mentre noi stavamo entrando.

Grazie a Dio suo figlio sta bene. Basti pensare che ha sacrificato la sua vita per salvare quella del figlio, non c’è altro da aggiungere. Era davvero un grande uomo ed è tragico quel che è successo. Tutti i miei pensieri e le mie preghiere vanno a sua moglie, ai suoi figli e a tutta la sua famiglia”.