Eric Bischoff: "Fui io ad incoraggiare Dennis Rodman a provocare Karl Malone"


by   |  LETTURE 1936
Eric Bischoff: "Fui io ad incoraggiare Dennis Rodman a provocare Karl Malone"

TMZ Sports ha recentemente intervistato l’ex presidente della WCW Eric Bischoff, che ha rivelato come il famoso incidente tra Dennis Rodman e Karl Malone durante i Playoff NBA del 1998 fosse un modo per promuovere il loro match di wrestling.

L’episodio risale infatti a Gara 6 delle Finals NBA tra Chicago Bulls e Utah Jazz, decisa dal magico canestro di Michael Jordan che avrebbe consegnato il sesto titolo in otto anni ai Bulls. “Quello che dissi a Dennis è che se fosse successo qualcosa – magari durante un timeout o fuori dal campo – in modo che la faida tra lui e Malone sembrasse ancora più reale, non mi sarebbe affatto dispiaciuto” – ha raccontato Bischoff.

Quando vidi l’incidente, mi misi a ridere come un bambino, dato che era riuscito a fare più di quanto non fosse lecito immaginare. Come produttore di wrestling, essere in grado di creare un momento simile su una piattaforma così grande come i Playoff della NBA è stato davvero incredibile”.

Bischoff è stato interrogato anche su un segmento della docuserie ‘The Last Dance’, in cui si critica la decisione di Rodman di saltare l’allenamento tra Gara 3 e Gara 4 per apparire in WCW. “Non mi aspettavo di certo che Dennis saltasse gli allenamenti per partecipare a Nitro. Fu una decisione del tutto sua”.