Una compagnia lancia una campagna per aiutare la famiglia di Shad Gaspard


by   |  LETTURE 1783
Una compagnia lancia una campagna per aiutare la famiglia di Shad Gaspard

Dopo la terribile scomparsa dell'ex wrestler WWE Shad Gaspard, riportata nella nostra newsboard nella giornata di ieri, con il cadavere che è riaffiorato dalle acque di Venice Beach dopo oltre 48 ore dalla scomparsa dell'atleta tra le onde dell'Oceano Pacifico, arriva una notizia che in parte rincuorerà i fan dell'atleta, per quanto possibile.

Dopo le tragiche ore di attesa con il peggiore degli epiloghi possibili, arriva la notizia che una nota compagnia americana, la Collar & Elbow, ha lanciato la sua personale campagna di raccolta fondi per la famiglia di Shad, ormai rimasta orfana del padre di famiglia che pensava a portare lo stipendio a casa, in uno dei momenti peggiori che possano capitare in tutta la vita ad una moglie e un figlio.
L'atleta, che era solito utilizzare abbigliamento della stessa compagnia, sarà così il testimonial postumo della nuova campagna dell'azienda statunitense, con i dirigenti della Collar & Elbow che hanno infatti ufficializzato:

"Il 100% degli incassi che arriveranno dalle magliette vendute andrà direttamente alla famiglia di Shad.

Se non potete permettervi di comprarla ma volete comunque donare, mandate le vostre donazioni via PayPal a [email protected] e mettete la parola BESTIA tra le note. Apriremo anche un sito di 'go fund me' a breve"

La t-shirt dedicata a Shad avrà il suo nome proprio sul davanti del capo, un po' tipo quella che la stessa azienda produsse qualche anno fa per Mike Tyson.

Un'iniziativa veramente lodevole da parte dell'azienda, verso una famiglia sfortunata, che in questo momento ha perso la cosa più importante che la vita poteva levargli.